Quantcast

Celano, torna il sindaco Settimio Santilli: revocata la sospensione

Celano, revocata la sospensione dall'incarico al sindaco Settimio Santilli: termina il commissariamento

Torna a casa e torna in Comune il sindaco Settimio Santilli, revocata la sospensione dall’incarico di primo cittadino, scattata a febbraio nell’ambito dell’inchiesta Acqua Fresca.

Il Prefetto dell’Aquila, Cinzia Torraco, a seguito della decisione della Corte di Cassazione che ha ordinato l’immediata cessazione della misura cautelare del divieto di dimora a Celano emessa dal Tribunale del Riesame dell’Aquila nei confronti del sindaco Settimio Santilli, ha emanato ieri il decreto di revoca della sospensione dalla carica, precedentemente disposto nei confronti del primo cittadino ai sensi dell’art. 11 comma 2 del D.Lgs. n.235/2012.

Contestualmente, il Prefetto ha comunicato al dottor Giuseppe Canale, Viceprefetto in quiescenza nominato Commissario Prefettizio del Comune di Celano al momento della sospensione del sindaco, l’intervenuta cessazione del suo incarico.