Quantcast

L’Aquila 1927, Bolzan: Soddisfatto per la prova dei ragazzi”

Post L'Aquila-Renato Curi Angolana, Bolzan: “I ragazzi hanno fatto vedere quello che io voglio da loro. Venneri? Sarà il nuovo capitano”. D'Eugenio: “Siamo un po' rammaricati”.

Nel post L’Aquila-Renato Curi Angolana, terminata 2-0, arrivano le parole dei protagonisti. Ai microfoni della stampa, il tecnico rossoblù Ruben Dario Bolzan.

“Sono soddisfatto per la prova dei ragazzi. Ci sono cose da rivedere: quando siamo passati in vantaggio, ho avuto l’impressione che la squadra volesse gestire la palla, e loro ci hanno preso le misure. I primi venti, venticinque minuti mi sono emozionato: i ragazzi hanno fatto vedere quello che io voglio da loro. Venneri? Sarà il nuovo capitano de L’Aquila”.

Prosegue il tecnico ospite Domenico D’Eugenio.

“A livello di gioco e di impianto, la squadra ha fatto ancora bene. Quando si gioca con queste squadre, non si deve mai abbassare l’attenzione. La prestazione è stata buona, ma mi rimane un po’ d’amaro in bocca. Dovevamo controllare meglio qualche situazione, è l’unica cosa che posso in parte rimproverare ai miei. Perdere non fa mai piacere, per noi è la prima sconfitta. Siamo un po’ rammaricati, ma cercheremo di rifarci domenica. Il nostro obiettivo non è vincere il campionato”.