Quantcast
Elezioni L'Aquila, poco tempo e troppi candidati per il centrosinistra: unità a rischio - Il Capoluogo
Politica

Elezioni L’Aquila, poco tempo e troppi candidati per il centrosinistra: unità a rischio

L'AQUILA - In vista delle elezioni amministrative 2022 il centrosinistra continua a parlare con più voci. Ancora lunga la strada verso il candidato unitario.

L’AQUILA – In vista delle elezioni amministrative 2022 il centrosinistra continua a parlare con più voci. Ancora lunga la strada verso il candidato unitario. Dopo la richiesta del Passo Possibile che vuole Americo Di Benedetto, Stefano Palumbo lancia “Bentornato Futuro”.

Con “Benvenuto Futuro” Stefano Palumbo lancia il suo sito web e uno slogan che si propone in opposizione a “Benvenuto Presente” che aveva appoggiato il sindaco Biondi alle precedenti elezioni, e quindi in “diretta concorrenza” con lo stesso primo cittadino. Appare così sempre più complicato il percorso verso una proposta di candidatura unitaria nel centrosinistra per le prossime amministrative a L’Aquila. Mentre il centrodestra, anche a livello nazionale con le esternazioni di Giorgia Meloni, sembra compatto nel riproporre il sindaco uscente Pierluigi Biondi, infatti, gli avversari politici sono ancora alla ricerca della quadra che – secondo quanto dichiarato dall’onorevole Stefania Pezzopane al Capoluogo.it – sarebbe dovuta arrivare subito dopo i ballottaggi delle comunali 2021. Nonostante l’entusiasmo per i risultati elettorali, infatti, il percorso appare più complicato del previsto.

Da una parte, infatti, Il Passo Possibile lancia – o per lo meno chiede chiaramente – la candidatura di Americo Di Benedetto, dall’altra in casa PD Stefano Palumbo si propone come “l’anti-Biondi”, lanciando un sito web e uno slogan particolarmente evocativo. Inevitabile, infatti, l’accostamento del suo “Bentornato Futuro” con il “Benvenuto Presente” della lista che ha appoggiato l’attuale sindaco. Una contrapposizione che porrebbe di fatto il capogruppo PD come “diretto avversario” di Biondi per le prossime elezioni. “Non è un’autocandidatura – spiega a IlCapoluogo.it Stefano Palumbo – ma nessuno può togliermi la voglia di incidere con una posizione chiara rispetto a idee e metodi da seguire opposti a quelli dell’attuale amministrazione. Non cambia molto rispetto al percorso intrapreso e alla disponibilità di rappresentare quell’alternativa necessaria a L’Aquila”.

Da verificare, infine, la posizione della stessa deputata dem, Stefania Pezzopane, che pure ha più volte sottolineato che non ama le “autocandidature”, ma di essere naturalmente ben contenta delle richieste in tal senso che riceve insieme agli attestati di stima.

Insomma, tante strade che al momento non vedono convergenza, anche se dopo gli ultimi risultati elettorali il “modello Fina”, che prevede unità e spirito di coalizione come formula vincente è piuttosto difficile da ignorare. Il segretario regionale del PD, infatti, ha incentrato il suo mandato proprio sulla ricerca dell’unità più ampia possibile e evidentemente i risultati gli danno ragione. È chiaro che a questo punto sarebbe un rischio enorme, in termini politici ed elettorali, lasciare L’Aquila come “eccezione” rispetto a questo forte progetto di unità. Fino all’ultimo, quindi, dovrà essere tentata la strada del candidato unico, ma le proposte in campo sono ancora troppe.

I tempi per le elezioni di primavera potrebbero sembrare sufficienti per ricomporre il quadro, ma dalle ultime elezioni si è reso evidente anche un altro dato: se il centrosinistra vince dove si presenta unito e “coalizionale”, il centrodestra perde dove ritarda l’individuazione del candidato unitario. Per questo i tempi che il PD si era dato a riguardo (“dopo i ballottaggi”) potrebbero scadere a breve. A meno che non si vogliano ripetere gli errori che hanno portato il centrodestra a risultati poco soddisfacenti a livello locale. D’altra parte nel centrosinistra l’attitudine all’autolesionismo non sarebbe cosa nuova.

leggi anche
americo di benedetto
Politica
Americo Di Benedetto candidato sindaco dell’Aquila, la richiesta de Il Passo Possibile
americo di benedetto
Politica
Elezioni L’Aquila, Americo Di Benedetto: “Il casco per il fuoco amico”
meloni biondi cantieri immaginario
Politica
Elezioni L’Aquila, Giorgia Meloni: “Pierluigi Biondi pronto per le amministrative”
Pierluigi Biondi
Elezioni comunali 2022
Elezioni L’Aquila, Biondi sindaco al primo turno: il sondaggio Dire Tecnè