IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Utenze case e map, martedì il confronto

Più informazioni su

“Oramai la gestione riguardante il pagamento delle utenze, dei canoni concordati e delle spese condominiali, riguardanti il progetto C.A.S.E. e MAP, deve avviarsi verso una più approfondita e semplificata procedura amministrativa che, da un lato, permette ai cittadini di valutare nel modo più trasparente possibile le somme che vengono loro richieste, dall’altro, permette all’amministrazione Comunale di poter riscuotere gli importi dovuti, necessari per fronteggiare le forniture, senza essere costretti a dover utilizzare le disponibilità di bilancio per compensare i mancati introiti, distraendo, di fatto,  tali fondi da investimenti e manutenzioni ordinarie. Per questo motivo, sollecitato anche da una richiesta presentata dal Consigliere Vito Colonna, ho convocato una riunione della I° Commissione Programmazione e Bilancio alla presenza del Sindaco Massimo Cialente (titolare della delega al progetto C.A.S.E.), dell’ Assessore al bilancio Giovanni Cocciante, della Dirigente Enrica De Paolis (responsabile del servizio relativo al progetto C.A.S.E.) e del Dirigente Fabrizio Giannangeli (responsabile del servizio Finanziario) per martedì 20 settembre alle ore 9.00″- è quanto dichiara il presidente della I° Commissione Programmazione e Bilancio Giustino Masciocco.

“Mi auguro che, durante la discussione, si potranno spiegare quali sono le difficoltà che si incontrano nel gestire una situazione, oggettivamente molto complicata, nonostante il grande impegno che  gli operatori del settore mettono nel loro lavoro, ma soprattutto quali saranno le misure correttive che verranno prese per risolvere, definitivamente, tali problematiche. Alla riunione potranno partecipare anche i comitati cittadini che si occupano della vicenda, ai quali verrà data la possibilità di intervenire, per un confronto aperto e costruttivo all’interno dei lavori della commissione”.

Più informazioni su