La fioritura della lenticchia a Castelluccio di Norcia, uno spettacolo unico

La fioritura arcobaleno a Castelluccio di Norcia: la natura trasforma in un quadro dai mille colori la piana ai piedi del monte Vettore.

Il Covid non ha impedito che anche quest’anno si ripetesse uno spettacolo unico naturale: la fioritura della lenticchia a Castelluccio di Norcia.

La fioritura di Castelluccio è uno spettacolo unico, che ha sempre richiamato moltissimi turisti in estate, stranieri e non, che si recano nel minuscolo paese a 1.452 m per ammirare la bellezza e i colori di uno spettacolo floreale unico.

Quest’anno probabilmente l’emergenza Covid farà da deterrente, ma la pandemia non ha potuto impedire alla natura di esplodere comunque in tutta la sua bellezza.

L’altipiano dove ha luogo la fioritura misura 15 chilometri quadrati, incorniciato dai Sibillini, dove spicca, a nord-est, il Monte Vettore che, con i suoi 2.476 m, è la vetta più elevata della catena. Tra i vari monti si forma una conca, il Pian Grande, spianata che confina con altri due piani più piccoli, il Pian Piccolo e il Pian Perduto, quest’ultimo sul versante marchigiano, in provincia di Macerata.

Castelluccio di Norcia è più di un semplice piccolo borgo umbro. Castelluccio è considerata un’emozione, un luogo mistico e quasi magico dove uomo e natura si fondono per ritrovare una primordiale armonia.

Fioritura di Castelluccio, quando c’è

fioritura castelluccio

La fioritura dei campi di lenticchia è straordinaria: in genere, a giugno vede il suo splendore ma, a seconda della stagione, è possibile ammirarla anche nei mesi di maggio e luglio, considerando che la natura non è solita rispettare convenzioni e date precise.

Lo sviluppo e l’andamento della fiorita sono affidati a molti fattori: da quanto ha piovuto nei periodi invernale e primaverile; dal periodo di esposizione al sole; dal periodo della semina, soprattutto della lenticchia. Senza dimenticare che ogni specie floreale ha un diverso momento per sbocciare.

Per diverse settimane tra maggio e luglio di ogni anno, grazie alla fioritura la monotonia cromatica del pascolo viene spezzata da un mosaico incredibile di colori, capace di riempire gli occhi e il cuore.

La piana cambia volto e veste e si trasforma in un tripudio di sfumature variopinte, grazie a quello che viene considerato un vero e proprio spettacolo della natura.

fioritura castelluccio di Norcia

Migliaia di fiori sbocciano e le tre piane esplodono di colori, con tonalità che vanno dal rosso al giallo ocra, passando per il bianco e il viola.

Si possono ammirare le lenticchie, caratteristiche e coltivate a Castelluccio, di cui costituiscono uno dei prodotti più tipici, genzianelle, papaveri, narcisi, violette, asfodeli, viola Eugeniae, trifogli, acetoselle e molte altre specie.

fioritura castelluccio

 

Le foto allegate all’articolo sono state prese dal web.