IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

D’Eramo, giù le mani da Usra e Usrc

L'appello dell'onorevole Luigi D'Eramo: "Manager di altissimo livello per Usra e Usrc, no a politici improvvisati".

Uffici speciali per la ricostruzione, il deputato aquilano della Lega, Luigi D’Eramo, ammonisce: «La politica si tenga a debita distanza».

«La politica si tenga debitamente a distanza dagli Uffici speciali della ricostruzione». Lo dice il deputato aquilano della Lega, Luigi D’Eramo, in vista della nomina dei coordinatori delle due strutture, Usra e Usrc, in sostituzione di Raniero Fabrizi e Paolo Esposito. «Ad oggi non è ufficiale l’elenco di coloro che hanno presentato la domanda – dice D’Eramo – ma è opportuno affermare alcuni principi di carattere generale».

Uffici speciali per la ricostruzione, D’Eramo: «Servono capacità tecniche e manageriali».

«I due uffici – sottolinea D’Eramo – sono centrali nelle dinamiche della ricostruzione e, per questa ragione, hanno bisogno di professionalità tecniche e manageriali di comprovata esperienza. La politica stia fuori da questi ruoli strategici che incideranno moltissimo sulla definitiva rinascita della città. Non si può essere o essere stati politici e assumere improvvisamente incarichi di natura tecnica. L’assordante silenzio di centrodestra e centrosinistra su questo argomento e anche su alcune indiscrezioni giornalistiche circa alcuni possibili politici papabili fa sorgere sospetti a cui non voglio dare peso e credito al momento. Il mio appello è chiaro: individuare manager di altissimo livello. Viceversa sono pronto a dare battaglia in Parlamento».

X