Maria Grazia Piccinini

Fiaccolata del 5 Aprile 2018 in ricordo delle vittime del sisma

Lettera aperta

Familiari vittime sisma a Conte, No alla richiesta di denaro

“Non solo abbiamo avuto lutti, non solo abbiamo dovuto sopportare sofferenze immani, non solo abbiamo dovuto affrontare processi lunghissimi ed estenuanti, sentendo anche aberrazioni rispetto alla tragedia – dice Maria Grazia Piccinini -. Adesso dobbiamo difenderci anche dallo Stato, che elargisce fondi à gogo per la ricostruzione, ma non riconosce il valore della vita, che è stata lasciata senza alcuna forma di tutela risarcitoria”.

CAPOsport