Quantcast

Operaio ricostruzione torna sulla gru, strada transennata

Adin è salito di nuovo all’estremità della gru che sovrasta il cantiere di Giovanni XXIII.

«Non scenderà finché non avrà i suoi soldi», ci racconta un suo amico anch’esso egiziano. «Resterà su il tempo necessario», rimarca.

Operaio ricostruzione minaccia di lanciarsi nel vuoto