IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio
cinema

Il ricordo di Stefano Vanzina al Museo

20/07 » 28/07/17

EVENTO GRATUITO
: Biblioteca Provinciale S.Tommasi Nucleo Industriale di Bazzano, L'Aquila, AQ, Italia

Il ricordo di Stefano Vanzina al Museo dei Mestieri e delle Arti del Cinema

Stefano Vanzina in arte Steno, nasceva esattamente un secolo fa a Roma. Regista, sceneggiatore, diplomato scenografo al Centro Sperimentale di Cinematografia ha fornito un contributo culturale di altissimo livello raccontando vizi e virtù di un Paese come l’Italia dal dopoguerra fino agli anni ottanta nelle sue varie fasi di crescita. Padre indiscusso della commedia all’italiana ha fatto emozionare, riflettere e sorridere milioni di italiani e la sua figura poliedrica ha contribuito a rendere ancora più amato nel mondo il cinema Made in Italy.

L’iniziativa denominata Cordialmente Steno! è organizzata dall’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica” in collaborazione con la Fondazione Carispaq. Il programma prevede una serie di proiezioni con ingresso libero che avranno inizio nel pomeriggio di Giovedì 20 e termineranno Venerdì 28 Luglio per un totale di cinque proiezioni presso il Museo dei Mestieri e delle Arti del Cinema, all’interno dei locali della Biblioteca regionale “S. Tommasi”.

 

Il calendario degli appuntamenti

Giovedì 20 Luglio – ore 16.00

Totò cerca casa di Monicelli e Steno (Italia, 1949)

 

Pellicola conservata, restaurata e digitalizzata dalla Cineteca dell’Aquila “Maria Pia Casilio”

Venerdì 21 Luglio – ore 16.00

Guardie e ladri di Monicelli e Steno (Italia, 1951)

 

Mercoledì 26 Luglio – ore 16.00

Totò diabolicus di Steno (Italia, 1962)

Pellicola conservata, restaurata e digitalizzata dalla Cineteca dell’Aquila “Maria Pia Casilio”

 

Giovedì 27 Luglio – ore 16.00

Piedone a Hong Kong di Steno (Italia, 1974)

 

Venerdì 28 Luglio – ore 16.00

Febbre da cavallo di Steno (Italia, 1976)

Pellicola conservata, restaurata e digitalizzata dalla Cineteca dell’Aquila “Maria Pia Casilio”

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

X