Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Mezza Maratona, di corsa per L’Aquila Città del Mondo

L’Aquila si mette in marcia per la festa del running. Arriverà domenica 27 ottobre l’appuntamento con la Mezza Maratona.

Tutti potranno partecipare alla corsa per le strade della città in ricostruzione, per rendere L’Aquila Città del Mondo.

L’evento sportivo, progettato ed organizzato da Atleticom, si propone di valorizzare l’imponente patrimonio architettonico e storico de L’Aquila Città d’arte, dieci anni dopo il sisma che lo ha ridotto in macerie.

La manifestazione si articolerà in ben quattro prove: la Mezza Maratona competitiva di 21,097 Km – una gara internazionale, sotto l’egida della Fidal – e in tre gare non competitive: una Staffetta 4×5 Km sullo stesso percorso della 21K., una 5Km di corsa e una 5K di Marcia, che si svolgeranno tutte nel centro città.

La prima edizione della Mezza Maratona L’Aquila Città del Mondo, patrocinata dal Comune dell’Aquila nell’ambito del progetto Restart, è un evento coinvolgente, alla portata di tutti, che accoglierà quanti vorranno mettersi in gioco, per stare insieme: correndo o marciando nell’atmosfera allegra di un giorno di festa.

Il percorso si snocciolerà tra i simboli ricostruiti nel centro storico dell’Aquila: punto di partenza alla Villa Comunale: lo start scatterà alle ore 9,30 in punto.

Le iscrizioni sono aperte fino a venerdì 25 ottobre, alle ore 23,59: tutte le informazioni sul sito ufficiale www.mezzamaratonalaquila.com

Mezza Maratona L’Aquila Città del Mondo, obiettivi e peculiarità

“La Mezza Maratona L’Aquila Città del Mondo vuole essere una festa di tutti: anche una camminata, dentro e fuori la città. Sarà anche l’occasione di osservare direttamente quei siti che sono stati ricostruiti grazie ai contributi della Comunità internazionale“, spiega il presidente del Comitato Organizzatore, Camillo Franchi Scarselli. “La metà del percorso di gara, e quindi anche un punto di cambio della Staffetta, è nel centro di Onna”.

L’unione tra sport e ricostruzione, tra passato e presente, del resto, sarà la peculiarità di una giornata evento targata Atleticom ASD, del presidente Camillo Franchi Scarselli. L’Atleticom Asd è una società sportiva, nota per aver già organizzato dozzine di eventi internazionali in diverse discipline. “Nel podismo la classica 10km di Capodanno, la We Run Rome, con 10.000 runners. Da poco Atleticom ha una sede anche nella nostra città, partecipando ad un importante progetto legato al volontariato”.

Allora domenica 27 ottobre, sarà L’Aquila la Città del Mondo, con gambe in marcia e volti attenti ad ammirare i passi di una ricostruzione in corso.

Non resta, allora, che mettersi in marcia: L’Aquila è pronta, voi?

Commenti