Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Insieme ai sacerdoti nessuno è solo

Un punto di riferimento per la comunità. Rappresentano questo i 34 mila sacerdoti che ogni giorno sostengono spiritualmente e concretamente famiglie in difficoltà, anziani soli, poveri ed emarginati.

Un punto di riferimento per la comunità. Rappresentano questo i 34 mila sacerdoti che ogni giorno sostengono spiritualmente e concretamente famiglie in difficoltà, anziani soli, poveri ed emarginati.

La missione di sacerdoti come don Gaetano è possibile grazie alle Offerte per i sacerdoti, donazioni che li sostengono e che arrivano anche negli angoli più remoti. Solo così le opere di aiuto e carità di questi uomini arrivano ovunque siano necessarie. Fai un’offerta ai sacerdoti, attraverso di loro aiuterai molti.

Assenza di reti e sbarre: don Gaetano a Roma insegna ai giovani ad utilizzare nel migliore dei modi la propria libertà

Nessuna sbarra, nessuna rete. Sono questi gli elementi che caratterizzano la casa di accoglienza Borgo Amigò di Roma, che vede casa “Padre Agostino” come suo nucleo centrale.

A prendersi cura dei ragazzi ospitati, dividendo con loro pasti, studio e tempo libero c’è padre Gaetano, la cui opera è mirata alla valorizzazione del singolo e all’attenzione ai problemi individuali dei ragazzi, vittime di disagi sociali e reduci dal carcere.

Con l’aiuto di psicologi, psichiatri e assistenti sociali, in questa casa i giovani possono superare i propri traumi, riprendere gli studi in precedenza interrotti e intraprendere corsi di formazione che gli permettano di inserirsi nel mondo lavorativo, anche grazie alle borse di studio.

Proseguire il proprio cammino e il proprio percorso di crescita: la missione della casa “Padre Agostino” è questa, un luogo transito dove le piccole cose diventano il germoglio per una nuova vita.

Per avere maggiori informazioni e conoscere le modalità con cui poter fare la tua donazione clicca qui, sostieni l’impegno dei sacerdoti con un’offerta!

Commenti