Cronaca

Vigili del Fuoco, Massimiliano Nazzaro è il nuovo segretario regionale Conapo

Massimiliano Nazzaro è il nuovo segretario regionale del Conapo: rinnovate le cariche in occasione del congresso che si è svolto a L’Aquila.

L’Aquila, 22 Settembre 2022 – Massimiliano Nazzaro è il nuovo segretario regionale abruzzese del Conapo, il sindacato autonomo dei vigili del fuoco. Nazzaro, in servizio al comando di Teramo, succede all’aquilano Elio D’Annibale – giunto a fine mandato – che mantiene la carica di coordinatore del Centro Italia.

Gli organi statutari regionali del Conapo, che resteranno in carica per il prossimo quinquennio, sono stati rinnovati in occasione del congresso che si è svolto a L’Aquila e nel corso del quale, insieme a Nazzaro, sono stati eletti: Davide Salvucci, vice segretario; Giuseppe Giampaglione, tesoriere e i componenti Ermanno Pitone, Gianluca Pieri, Massimo Trillicoso, Renzo Angelozzi e Damiano Taglieri.

I lavori congressuali si sono aperti con il ricordo da parte di D’Annibale del fondatore del Conapo, il compianto Antonio Brizzi, e vi hanno partecipato, unitamente ai delegati provinciali, il segretario nazionale Marco Piergallini e i componenti di segreteria generale Riccardo Boriassi, Daniele Sbarassa e Fabio Cioni. “È per me motivo di grande orgoglio ritornare a rappresentare, per il Conapo, i vigili del fuoco abruzzesi. Ringrazio i colleghi per la stima e la fiducia dimostratami – afferma il neo segretario Nazzaro – e in particolare il segretario uscente, il collega e amico fraterno Elio D’Annibale che in questi anni ha svolto un lavoro straordinario. Concludo con un pensiero affettuoso al nostro compianto segretario generale Antonio Brizzi, nonché fondatore del Conapo, uomo e sindacalista eccezionale che ci ha lasciato due anni fa e dal quale ho imparato moltissimo in questi decenni di attività sindacale”.
“Sono soddisfatto dei risultati ottenuti dal Conapo in questi cinque anni, di cui hanno beneficiato i vigili del fuoco abruzzesi e del lavoro svolto dalla segreteria regionale che oggi ha terminato il suo mandato. Ringrazio i miei collaboratori – ha aggiunto D’Annibale – per l’impegno e la serietà con cui in questi anni mi hanno affiancato. Ringrazio inoltre i delegati provinciali e i componenti della segreteria nazionale intervenuti ai lavori congressuali odierni. All’amico Massimiliano – termina riferendosi a Nazzaro – faccio i migliori auguri di buon lavoro, nella consapevolezza che si tratta comunque di un ‘ritorno in campo’ dato che, ricordo, in passato ha già ricoperto la carica di segretario regionale prima e di componente di segreteria generale poi, con l’incarico di tesoriere nazionale”.