Abruzzo

Commissione d’inchiesta sull’acqua, eletto l’Ufficio di presidenza

Riunione della Commissione regionale d'inchiesta sull'acqua, eletti i componenti dell'Ufficio di presidenza.

Riunione della Commissione regionale d’inchiesta sull’acqua, eletti i componenti dell’Ufficio di presidenza.

La Commissione consiliare d’inchiesta sull’emergenza idrica in Abruzzo si è insediata questa mattina a Palazzo dell’Emiciclo, all’Aquila, per eleggere i componenti dell’Ufficio di Presidenza. Il consigliere Sara Marcozzi, con 18 voti, sarà il presidente della Commissione, affiancata da Simona Cardinali (13 voti) nel ruolo di vicepresidente. Il consigliere regionale, Fabrizio Montepara, con 26 voti, svolgerà le funzioni di consigliere segretario. La Commissione indagherà sulla stato delle infrastrutture, attenzionando i fenomeni di dispersione idrica sulla rete. Inoltre, si passerà al vaglio lo stato della governance dell’ERSI (Ente Regionale per il Servizio Idrico Integrato), delle Società di gestione operanti nell’ATUR (Ambito Territoriale Unico Regionale) e dell’ASSI ( Assemblea dei Sindaci per il Servizio Idrico Integrato). L’organismo durerà in carica sei mesi dalla nascita, trascorso tale periodo sarà elaborata una relazione sugli esiti dell’inchiesta.

leggi anche
FAI pettorano sul Gizio
Il provvedimento
Acqua non potabile a Pettorano, chiuse le fontane in centro