Eventi l'aquila

La magia del jazz nel cuore della città

Il jazz colora la città per un week end all'insegna della grande musica. Stasera la chiusura in Piazza Duomo. Il programma della giornata.

In migliaia si sono riversati in centro storico a L’Aquila per assistere agli eventi del Jazz italiano per le terre del sisma. Un altro week end in cui è la musica a fare da padrona, da vettore di socialità buona e sana.

jazz, l'aquila, movida
l'aquila, piano anti rumore, movida, jazz
jazz, l'aquila, movida

 

Tantissimi eventi, oltre 250 artisti per una manifestazione, quella legata al jazz giunta alla sua ottava edizione. Concerti in diverse piazze e location del centro storico. A Piazza Chiarino dopo l’esibizione di TUN — Torino Unlimited Noise con Gianni Denitto (sax, effetti), Fabio Giachino (synth), Mattia Barbieri (batteria, drum pad, sax, synth, voce), giovani e meno giovani hanno ballato fino a tardi con il djset di Raffaele Costantino, mentre in piazza Duomo dopo l’esibizione di Enrico Rava & Anais Drago alle 23 c’è stato il FunkOff con Dario Cecchini (band leader, sax baritono), Paolo Bini, Nicola Cellai, Emiliano Bassi (trombe), Sergio Santelli, Tiziano Panchetti (sax alti), Andrea Pasi, Claudio Giovagnoli (sax tenori), Nicola Cipriani (sax baritono), Giordano Geroni (sousaphone), Francesco Bassi (rullante, coordinatore sezione ritmica), Alessandro Suggelli (grancassa), Luca Bassani (cimbali), Daniele Bassi (percussioni)

Il Jazz italiano per le terre del sisma, oltre 250 artisti pronti a scaldare L’Aquila

Eventi per tutti i gusti quindi e per tutte le fasce d’eta. Oggi a mezzogiorno anche la musica del ricordo per le vittime della Casa dello Studente con il sax di Dimitri Grechi Espinoza. Il finale questa sera a Piazza dove alle 18 si aprirà il main stage.

A questo link il programma completo di oggi

jazz, l'aquila, movida
jazz, l'aquila, movida
jazz, l'aquila, movida

L’evento è promosso e sostenuto dal Ministero della cultura, il Comune dell’Aquila-Progetto Restart, è promosso da Regione Abruzzo, con il sostegno del Main Sponsor SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, con il contributo di NuovoIMAIE, di Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila, dei molti partner tecnici coinvolti. La direzione artistica, come scelto dalla Federazione già dal 2020, vede tre diverse voci che si sono impegnate per quasi un anno a costruire il programma delle due giornate aquilane: quest’anno, infatti, la triplice firma sul calendario è di Riccardo Brazzale (musicista, direttore artistico Vicenza Jazz Festival), Claudio Filippini (musicista) e Francesco Mariotti (direttore artistico Pisa Jazz).

leggi anche
jazz
Eventi
Jazz italiano per le terre del sisma, mercatino a tema in centro
modifiche viabilità
Utili
Jazz italiano per le terre del sisma, le modifiche alla viabilità
il jazz italiano per le terre del sisma
La manifestazione
Il Jazz italiano per le terre del sisma, oltre 250 artisti pronti a scaldare L’Aquila
festival dannunziano, regata
Festival dannunziano
Festival Dannunziano, le barche e i premiati della regata