Attualita'

Zafferano lavorato all’estero, Zonfa: Abbiamo un prodotto unico al mondo

"Lo zafferano dell'Aquila dop è trattato in un ambiente unico al mondo". Lo chef Zonfa interviene sull'accordo che prevede la lavorazione dei bulbi all'estero.

Ognuno di noi è libero di adottare le proprie strategie di marketing. Mi dispiace che venga messo da parte il Made in Italy per prodotti stranieri, come spesso succede. Lo zafferano dell’Aquila dop è coltivato e lavorato in un ambiente unico con un micro clima unico”. Così, interviene lo chef aquilano William Zonfa, contro l’accordo tra AC Milan e Oro Rosso Milano per la lavorazione dei bulbi di oro rosso all’estero.

L’accordo tra le due società per l’appunto prevede la lavorazione di bulbi coltivati in Lombardia dagli uzbeki. “Tutta la lavorazione del nostro zafferano – aggiunge Zonfa – viene fatta a mano, fino al confezionamento. Abbiamo anche una Dop che controlla tutta la filiera di questo prodotto. Siamo certi di avere un prodotto unico al mondo. #zafferanodilaquiladop #abruzzo #laquila”.

Zafferano dell'Aquila DOP

Zafferano lavorato in Uzbekistan: “Fermare accordo che fiacca il Made in Italy”

“In Italia abbiamo tutte le abilità per lavorare lo zafferano. Non è necessario ricorrere a quelle delle comunità dell’Uzbekistan”, ha affermato Paolo Federico, il primo cittadino di Navelli, comune simbolo del prezioso e unico “oro rosso”.

leggi anche
paolo federico zafferano
Attualita'
Zafferano lavorato in Uzbekistan: “Fermare accordo che fiacca il Made in Italy”