Eventi in sicurezza - marsica

Feste sicure a Celano, più Polizia locale e no alle bevande in bottiglie di vetro

In vista delle feste a Celano misure per la sicurezza: potenziato il sistema di sorveglianza della Polizia locale e divieto di somministrazione di bevande in bottiglie di vetro.

In vista delle feste a Celano misure per la sicurezza: potenziato il sistema di sorveglianza della Polizia locale e divieto di somministrazione di bevande in bottiglie di vetro.

In concomitanza delle giornate con le feste patronali e vista l’alta affluenza di turisti che Celano sta facendo registrare in questo periodo (l’altro giorno oltre mille persone hanno visitato il Castello Piccolomini), l’Amministrazione comunale per garantire feste sicure ai cittadini e un sempre elevato livello di decoro urbano ha adottato due provvedimenti. Il primo, di concerto con il Comando della Polizia della Marsica, prevede il rafforzamento del servizio delle pattuglie della Polizia Locale che è già operativo in questi giorni. Per tutta la durata dei festeggiamenti – e cioè dal 24 fino al 26 agosto – dal Comando di Avezzano saranno messe a disposizione ulteriori tre pattuglie, che sorveglieranno tutta l’area del centro storico. Un piano che ha come obiettivo la sicurezza e la tutela dei cittadini e del patrimonio, pubblico e privato.

La sinergia tra le Polizie di Avezzano e Celano, raggruppate ora sotto la denominazione di Polizia locale della Marsica, testimonia la bontà della decisione di accorpare i due comandi. In un momento di grande difficoltà e criticità, infatti, emerge tutta la positività del progetto politico ed amministrativo, potendo ora contare sia Avezzano che Celano, cioè i Comuni maggiori della Marsica, su un numero di agenti adeguato per ottimizzare e garantire al meglio i servizi a favore dei cittadini e del patrimonio urbano, grazie alla competenza e professionalità dimostrate dal Comandante Luca Montanari.

L’altro provvedimento è inerente l’ordinanza sindacale con la quale si fa divieto assoluto fino al 28 agosto della vendita di bevande in bottiglie di vetro e di conseguenza anche dell’utilizzo dei bicchieri di vetro, per tale somministrazione. L’Amministrazione comunale, infine, ricorda che è disposizione dei cittadini il servizio di bus navetta e la possibilità di utilizzare i bagni pubblici dislocati nelle zone nevralgiche della Città.

leggi anche
turisti celano gole
Turismo
Ferragosto a Celano, boom di turisti: il Castello Piccolomini si conferma il museo più visitato d’Abruzzo
celano
Marsica
Celano, dal PNRR 4 milioni e 700mila euro per l’edilizia pubblica
comune celano
Agevolazioni
Dehors Celano, per i pubblici esercizi tariffe azzerate fino al 31 dicembre 2022