L'aquila

Gradonata Porta Santa, lavori conclusi a Collemaggio: “Opera non facile realizzata in tempi record”

Conclusi i lavori alla gradonata davanti alla Porta Santa di di Collemaggio: "Opera non facile, grazie a quanti hanno contribuito".

L’AQUILA – Conclusi i lavori alla gradonata davanti alla Porta Santa della basilica di Collemaggio. Biondi: “Opera non facile, grazie a quanti hanno contribuito”.

Tutto pronto a Collemaggio per l’arrivo di Papa Francesco, che aprirà la Porta Santa per l’edizione 2022 della Perdonanza Celestiniana. Questa mattina, infatti, si è svolta la cerimonia di riconsegna dei lavori che hanno trasformato la scarpata davanti alla Porta Santa, in una gradonata a disposizione di fedeli e giornalisti per il grande evento del 28 agosto. Circa 500 le sedute realizzate al termine degli interventi condotti attraverso il ricorso a tecniche di ingegneria naturalistica e l’impiego di materiali, come legno e pietra, in grado di armonizzarli con il contesto architettonico e ambientale esistente. A settembre, inoltre, sarà completata la pavimentazione con sampietrini e porfido che verranno posizionati sull’intero tratto di Viale Escrivà, in sostituzione dell’asfalto provvisorio esistente.
“Grazie al vicesindaco Raffaele Daniele – ha sottolineato il sindaco Pierluigi Biondi nell’occasione, alla presenza del vescovo ausiliare, monsignor Antonio D’Angelo – che per primo mi parlò di questa idea, diventata realtà in fase di pianificazione del Fondo complementare del PNRR, tramite un accordo con la Soprintendenza e il Ministero per riservare quota parte del 10 milioni destinati al Castello alla realizzazione dell’opera. Di quei fondi, due milioni sono serviti per la gradonata e uno è stato destinato al Museo della Perdonanza. La realizzazione dell’opera – ha continuato il sindaco – non è stata facile ed è stato necessario un confronto continuo con la Soprintendenza, per cui ringrazio Cristina Collettini per la disponibilità. Questo è un luogo sacro, ma anche particolarmente sensibile, come testimoniato dal ritrovamento della base dell’icona sacra, che ha comportato un ripensamento nella progettazione, ma L’Aquila ha la capacità di rinnovarsi strada facendo, senza scoraggiarsi. Naturalmente occorre attenzione per accelerare i processi di ricostruzione, soprattutto per quanto riguarda le strutture religiose, ma oggi oltre alla città ferita che ha percorso gran parte del suo cammino dolore, la stessa si appresta a vivere con serenità d’animo, data consapevolezza che le cose si fanno e che la città sta rinascendo”.

gradonata porta santa collemaggio perdonanza

“Devo ringraziare il sindaco Biondi – ha aggiunto il vicesindaco Raffaele Daniele – che si è dimostrato persona coraggiosa e ambiziosa, qualità necessarie quando si vuole cambiare il destino di una comunità. Quando ho parlato dell’idea modificare l’assetto scarpata e trasformarlo nella gradonata che vediamo oggi, il sindaco si è dimostrato non solo persona sensibile, ma anche un politico capace. Non è da tutti riuscire in tempi record a reperire le risorse e realizzare in poco tempo un’opera del genere, quindi lo ringrazio sia da aquilano che da amministratore. Questa opera consentirà di assistere alla cerimonia del 28 agosto, ma non solo: penso ai tanti fedeli che si vorranno raccogliere in preghiera in questo luogo simbolo”.

gradonata porta santa collemaggio perdonanza

Ospite a sorpresa dell’evento il sindaco di Novedrate, Serafino Grassi. “Nel 2009 – ha spigato Biondi – me lo presentarono, era un giovane, allora vicesindaco, che si è messo a disposizione per le necessità di quel momento, quando era sindaco a Villa Sant’Angelo. Ieri mi ha scritto, dicendo che sarebbe venuto a L’Aquila con la famiglia. Pensate a che legami profondi si sviluppano nelle difficoltà”.

La cerimonia e le interviste

gradonata porta santa collemaggio perdonanza
leggi anche
cocomero perdonanza rosone collemaggio
Curiosita'
Atmosfera Perdonanza, un cocomero intagliato col rosone di Collemaggio
collemaggio scalinata porta santa
L'aquila
Perdonanza 2022, Collemaggio: testata l’illuminazione della gradinata
collemaggio muro porta santa
L'aquila
Collemaggio, muro davanti alla Porta Santa salvato grazie all’archeologia preventiva
cantiere collemaggio gradoni scalinata porta santa
L'aquila
Papa Francesco alla Perdonanza, dentro il cantiere di Collemaggio: ecco i gradoni
papa francesco l'aquila perdonanza arredi liturgici
Perdonanza 2022
Papa Francesco a L’Aquila, pronti gli arredi liturgici
gradonata porta santa collemaggio
L'aquila
Gradonata Porta Santa danneggiata da un traliccio: lunedì la sostituzione dei listelli
gradonata collemaggio riparata
L'aquila
Collemaggio, gradonata riparata in tempi record