L'aquila

Papa Francesco alla Perdonanza, dentro il cantiere di Collemaggio: ecco i gradoni

L'AQUILA - Dentro il cantiere di Collemaggio: in dirittura d'arrivo i lavori per la realizzazione dei gradoni davanti alla Porta Santa. L'intervista al co-direttore di cantiere, l'ingegner Federico D'Ascanio.

L’AQUILA – In dirittura d’arrivo i lavori per la realizzazione dei gradoni davanti alla Porta Santa di Collemaggio, in vista della visita di Papa Francesco per la Perdonanza. Test sull’impianto luci. L’intervista al co-direttore di cantiere, l’ingegner Federico D’Ascanio: “Lavorano tutti con dedizione, molti operai da fuori regione torneranno con le famiglie ad assistere alle celebrazioni”.

IlCapoluogo.it vi porta dentro il cantiere di Collemaggio, dove sono in dirittura d’arrivo i lavori per la realizzazione dei gradoni e dei servizi che accoglieranno fedeli e giornalisti in occasione della storica Perdonanza 2022, che registrerà la partecipazione di Papa Francesco per l’apertura della Porta Santa. Essendo il 28 domenica, da Collemaggio sarà trasmesso in mondovisione anche l’Angelus. Un evento di portata epocale a cui ci si sta preparando anche attraverso la realizzazione di uno spazio consono che poi rimarrà nella disponibilità di Collemaggio. Ad accompagnarci nel cantiere, il co-direttore dei lavori Federico D’Ascanio, che conferma che i lavori sono ormai a buon punto: “Abbiamo registrato solo un piccolo allungamento dei tempi, dovuto a un ritrovamento archeologico, diventato fulcro del nostro intervento e ha comportato una variante”. In particolare, come spiegato dallo stesso ingegnere, “abbiamo rinvenuto una porzione di muro su cui la Soprintendenza ha giustamente posto attenzione. L’origine del muro pare si possa far risalire a un tabernacolo, essendo posto esattamente in asse con la Porta Santa”.

L’intervista all’interno del cantiere di Collemaggio:

“L’intervento – prosegue l’ingegner D’Ascanio – di fatto restituisce alla Porta Santa una conformazione degli spazi il più possibile coerente con quelli originali. Seguendo la morfologia del terreno, quindi, si è cercato di ricostruire, nel rispetto della bioingegneria e ingegneria naturalistica, uno spazio che fosse ovviamente a supporto dell’evento della Perdonanza, che attrae sempre più persone, ma anche uno spazio di incontro per la città, fruibile per tutto l’anno”. Ad integrazione del progetto, anche la “predisposizione delle infrastrutture a supporto degli eventi legati alla Perdonanza, per giornalisti e operatori, attraverso la realizzazione di sottoservizi che collegano una porzione della gradinata a tutte le zone in cui si svolgono gli eventi, con dei cavidotti che circondano ad anello il prato e lo attraversano nella parte mediana”.

Il tutto, attraverso un lavoro attento e appassionato da parte di tutti: “Sono davvero contento di aver raccolto una presa di responsabilità da parte di tutti, a partire dagli stessi operai che si sono rimboccati le maniche e responsabilizzati per l’importanza e la rilevanza dell’evento, e davvero lavorano con dedizione. So che molti di loro, che vengono da fuori regione, per la gran parte dalla zona di Bari, vorranno venire con le famiglie ad assistere alle cerimonie del 28 agosto”.

cantiere collemaggio gradoni scalinata porta santa
leggi anche
PAPA FRANCESCO PERDONANZA PAPAMOBILE
Perdonanza 2022
Papa Francesco alla Perdonanza: papamobile fra due ali di folla su Corso Federico II e Viale di Collemaggio
raffaele daniele collemaggio tribuna
L'aquila
Collemaggio, avviato il cantiere per la Tribuna della Porta Santa
collemaggio muro porta santa
L'aquila
Collemaggio, muro davanti alla Porta Santa salvato grazie all’archeologia preventiva
convegno celestino papa francesco
Verso il 28 agosto
Papa Francesco a L’Aquila, il 20 agosto convegno su Celestino e il Perdono
claudio baglioni
Verso la perdonanza 2022
Claudio Baglioni a L’Aquila per la Perdonanza 2022
cantiere collemaggio gradoni scalinata porta santa
Tempi record
Perdonanza 2022, venerdì 19 l’inaugurazione della gradinata davanti la Porta Santa
perdonanza 2022 programma
Perdonanza, la guida
Perdonanza 2022, il programma completo: concerti ed eventi