Politica

PD L’Aquila, assemblea per il nuovo segretario

L'AQUILA - È durato poco il commissariamento del PD. Piacente convoca l'assemblea per votare il nuovo segretario.

L’AQUILA – È durato poco il commissariamento del PD. Piacente convoca l’assemblea per votare il nuovo segretario.

“Alla luce dell’esito della crisi di governo e del conseguente mutato quadro politico nazionale che ci vedrà nei prossimi mesi impegnati ad affrontare la campagna elettorale per le elezioni politiche, e ritenendo necessario restituire al PD aquilano un gruppo dirigente nel pieno delle funzioni, ho ritenuto di procedere con urgenza a convocare l’assemblea elettiva del partito comunale. Pertanto, dando seguito alla decisione assunta nel corso della lunga assemblea sull’analisi della sconfitta tenutasi all’indomani del turno di amministrative, sono convocati tutti gli iscritti per giovedì 28 luglio 2022 per il voto delle mozioni e l’elezione del segretario cittadino del PD dell’Aquila”. Lo comunica in una nota il commissario del Pd dell’Aquila Francesco Piacente.
“Gli iscritti ai circoli componenti l’unione comunale del partito potranno votare presso la sede del partito in via Paganica n.3 dalle ore 15 alle ore 21 esibendo un documento d’identità.
Le candidature dovranno invece essere inviate all’indirizzo mail del partito provinciale partitodemocraticoaq@gmail.com entro le ore 12 di martedì 26 luglio sottoscritte da almeno 30 iscritti
Le mozioni e le relative candidature valide verranno pubblicate sul sito www.partitodemocraticoaq.com per garantire la massima diffusione e conoscibilità fra gli iscritti”.

leggi anche
albano
Politica
Stefano Albano è il nuovo capogruppo Pd in Consiglio Comunale
piacente pd l'aquila
Politica
Piacente Commissario verso il nuovo Pd, “Non sarà una fase lunga, ripartiamo uniti”
stefania pezzopane centrosinistra
Politica
Pd L’Aquila: finito il tempo della triade, Di Giovambattista si dimette e si progetta il rilancio
EMANUELA DI GIOVAMBATTISTA
Politica
PD L’Aquila, Emanuela Di Giovambattista si ricandida: è l’unica in corsa per la segreteria