Eventi

Torre Goriano Valli, nuova gestione e tanti eventi con il Bosco del Fauno

Tanti eventi organizzati dal Bosco del Fauno, a partire dalla gestione della meravigliosa Torre di Goriano Valli. E ancora: campi estivi e iniziative per stare insieme all'aria aperta

Inizia una nuova “era” per la Torre d Goriano Valli che, con la nuova gestione e grazie alla collaborazione col Comune di Tione, si appresta a diventare un vero e proprio punto di riferimento per questa estate.

Le iniziative che ruoteranno intorno alla Torre di Goriano saranno gestite e organizzate dall’associazione Il Bosco del Fauno, da sempre presente con tante attività ludico ricreative nel territorio, voluta dall’artista e animatrice di eventi Barbara Saturni. Si tratta di una serie di iniziative che terranno accesi i riflettori sull’Abruzzo interno aquilano.  Prima tappa, ripulitura della Torre: Sabato 23 Luglio dalle 9 di mattina, appuntamento presso la Casa-Laboratorio Atelier della Creatività per prendere un po’ di energie con uno sciroppo di menta e lavanda (da provare assolutamente), per poi partire in direzione Torre. Portare con sé per chi volesse: Scope e ramazze, Stracci e spugne, Secchi, Taniche d’acqua, Guanti in lattice e da giardinaggio, Buste per la spazzatura e… Tanta buona volontà!!!

“Bambini e ragazzi sono i super benvenuti, soprattutto perché già conoscono bene la Torre, visto che ben tre anni fa con il nostro progetto INTRECCI A PICCOLE MANI- Settimane Artistiche in natura 2022, la ripulimmo. Al termine ci sarà Picnic condiviso”, ha scritto Barbara Saturni nel post pubblicato su Facebook.  Per chi fosse interessato chiami Il Bosco del Fauno al numero 389/7845232. La seconda tappa sarà organizzare una mostra permanente di foto della Torre prima e dopo la ristrutturazione. Non solo appuntamenti ecologici: ad agosto ci sarà a Goriano Valli anche una scuola estiva dedicata ai più piccoli, con eventi e tante attività organizzate sempre dal Bosco del Fauno.

Parliamo di “Intrecci a piccole mani” – Settimane Artistiche in natura 2022 e di “Intrecci a Piccole MANINE- UNA Quasi settimana artistica”. Tre settimane pensate per i piccoli e grandicelli che vorranno vivere settimane immerse nella natura tra Arte-Natura-Teatro-Creativita’, nel piccolo borgo di Goriano Valli. “Costruiremo sogni, rotoleremo tra le poesie, voleremo tra giochi e risate, cammineremo a piccoli passi tra l’erba fresca, osserveremo la natura magica, giocheremo con il corpo e con le emozioni, ci racconteremo di quant’è preziosa la vita e lasceremo che la fantasia vibri nell’aria liberamente, senza giudizio, e tanto tanto altro ancora” dice Barbara.Qui le date di tutte le attività 

torre goriano valli bosco del fauno

Torre Goriano Valli: un po’ di storia

La torre di Goriano Valli, antico borgo del comune di Tione degli Abruzzi, fu edificata come torre fortificata, del tipo più diffuso nel Medioevo. Si presenta a pianta circolare, con struttura a canna del diametro di m. 6,72. è stata realizzata con vani sovrapposti creati con struttura lignea e in muratura, con volte a botte. L’ingresso, come accadeva in molte strutture analoghe, era posto al primo piano, da dove si poteva ritirare la scala. Più che carattere difensivo, aveva funzione di avvistamento a controllo dell’intera vallata. Si sviluppa su un’ altezza di m. 22.70, con luce interna di m. 2,72, su 4 livelli comunicanti tra di loro mediante una scaletta in legno. La parte sommatale era scoperta e caratterizzata dalla merlatura. All’esterno presenta alcune finestrelle quadrate e rettangolari, e disponeva, probabilmente, di un sistema difensivo piombante».

leggi anche
giardinarte goriano valli bosco del fauno
Territorio
GiardinArte, nel cuore del Parco Sirente Velino si semina arte e bellezza grazie al Bosco del Fauno
intrecci a piccole mani
Estate in natura
Intrecci a piccole mani, il campo del Bosco del Fauno torna a far divertire i bambini della Valle Subequana