Quantcast
Poste italiane cerca nuove figure professionali - Il Capoluogo
Lavoro

Poste italiane cerca nuove figure professionali

Operatori di sportellò e consulenti finanziari: Poste italiane cerca nuove figure professionali. Come presentare la candidatura.

Poste Italiane seleziona nuovi profili professionali per potenziare gli organici delle molteplici strutture aziendali presenti e operative su tutto il territorio nazionale.

Tra le figure attualmente più richieste da Poste italiane ci sono gli operatori di sportello e i consulenti finanziari negli uffici postali, gli addetti al recapito per il settore della corrispondenza e dei pacchi, e i laureati in Ingegneria, Informatica, Matematica, Economia, Statistica e Fisica per la funzione Digital, Technology e Operations (DTO).

Operatore di sportello – Requisito minimo per la candidatura al ruolo è il possesso del diploma di scuola superiore quinquennale con voto minimo pari a 70/100 o 42/60. Verranno inoltre valorizzati ulteriori elementi quali il possesso della laurea e/o votazione superiore a quella minima richiesta. A coloro che verranno selezionati sarà offerto un contratto a tempo indeterminato con orario di lavoro part time o full time a seconda delle specifiche necessità aziendali. Candidatura entro il 26/6/2022.

app ufficio postale poste italiane

Consulenti finanziari
Addetti al recapito –
Laureati per la funzione Digital, Technology e Operations (DTO)

Per tutte le posizioni aperte è possibile presentare la propria candidatura attraverso il sito, dove è possibile acquisire informazioni più complete ed esaustive sia sui diversi ruoli sia sui processi di selezione.

leggi anche
poste
Il disservizio
Poste in tilt, app down e problemi con i pagamenti