Quantcast
L'evento di Dolma Serpo per l'International day of yoga - Il Capoluogo
Eventi l'aquila

L’evento di Dolma Serpo per l’International day of yoga

Un evento gratuito, nel centro della giovane Dolma Serpo, per celebrare anche a L'Aquila l'International day of yoga.

Per l’International Day of Yoga è stato organizzato un evento a L’Aquila lo scorso 21 giugno dal Centro Buddha della Medicina – yoga e musicoterapia – di Dolma Serpo, con l’accreditamento internazionale del ministro indù. Il centro si trova a L’Aquila in via campo di Fossa; Dolma Serpo è il nome buddista assegnato a Lucia Vera Coccaro dal suo maestro Dam Chhoi Lama.

Nel giorno più lungo dell’anno, quello del solstizio d’estate, Dolma Serpo ha voluto organizzate un momento  interamente dedicato al benessere, in concomitanza con gli eventi organizzati in 170 Paesi per l’International Yoga Day 2022. Un’occasione di condivisione, meditazione e pratica che riunisce in un solo respiro milioni di persone. “Ogni maestro yoga che si ‘rispetti’, a qualsiasi latitudine si trovi, nei giorni intorno al 21 giugno offre lezioni gratuite aperte a tutti con lo scopo di donare e diffondere questa scienza millenaria. La disciplina è stata dichiarata dall’UNESCO ‘patrimonio orale ed immateriale dell’umanità’. Io, in quanto maestra formata da una scuola certificata ONU ho a maggior ragione il dovere di poter contribuire attivamente in questa bellissima iniziativa”, spiega Dolma Serpo.

dolma serpo yoga

“Che lo yoga possa arrivare nelle vite delle persone e trasformarne la loro salute in meglio”. Secondo il protocollo le lezioni sono gratuite e vi sono una serie di āsana e prāṇāyāmada da proporre. Il tema scelto dal primo ministro è “Yoga for Humanity”, per ricordare come questa disciplina sia un bene universale dai molteplici benefici a costo zero. La giornata organizzata da Dolma Serpo si basava sullo Hatha Yoga secondo la tradizione induista, seguendo fedelmente il protocollo, così da rispettare la tradizione senza contaminazioni occidentali che la rendono da sempre una disciplina dell’apparire. “Siccome coincide anche con la festività del Guru Purnima è stata fatta anche una bellissima Puja in onore ai grandi Maestri yoga della storia Indiana; sempre secondo la tradizione induista, rispettandone la ritualità e la sacralità. 11 anni fa ho avuto la fortuna di essere stata istruita’ su come svolgere una Puja induista in una comunità indiana in Sudafrica e sono felicissima di condividere per la prima volta a L’Aquila questa conoscenza, grata di avere lì presente anche i miei allievi e chi vorrà conoscere il vero yoga tradizionale”, conclude Dolma Serpo.

L’Aquila, yoga e musicoterapia al Centro Buddha della Medicina