Quantcast
Cratere sismico, via libera dell'Unione europea al credito d'imposta per le imprese - Il Capoluogo
Attualita'

Cratere sismico, via libera dell’Unione europea al credito d’imposta per le imprese

Terremoto, via libera Ue al credito d'imposta per le imprese del cratere sismico anche per gli anni 2021-22.

Terremoto, via libera Ue al credito d’imposta per le imprese del cratere sismico anche per gli anni 2021-22.

“La giornata è iniziata con una bella notizia. In prima mattinata ho ricevuto la telefonata dell’eurodeputato Raffaele Fitto che mi ha confermato che la Commissione Europea ha finalmente autorizzato la misura del credito d’imposta per le imprese del cratere sismico per gli anni 2021 e 2022”. Lo scrive in un post su Facebook il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli.
“Un obiettivo – ricorda – che abbiamo sollecitato da tempo, anche con il Presidente Marsilio (Regione Abruzzo, ndr), e che permette di dare una risposta concreta e definitiva ai lavoratori e alle categorie coinvolte. Ringrazio tutti quanti si sono adoperati”.

“Apprendiamo con molto piacere – ha commentato il presidente della Regione Marco Marsilio – la notizia dell’autorizzazione della misura del credito di imposta nell’area del cratere sismico 2016/2017 decisa dalla Commissione Europea. Voglio ringraziare gli onorevoli Fitto e Procaccini per aver sostenuto la richiesta e le sollecitazioni che avevo presentato a nome della Regione Abruzzo. Autorizzazione da parte della commissione europea che porterà sicuramente benefici alle imprese e ai professionisti che lavorano nelle aree colpite dal terremoto del Centro Italia. Una risposta positiva che consentirà di poter programmare ulteriori investimenti per la crescita del territorio”.