Quantcast
Nuova Giunta L'Aquila, Pierluigi Biondi ha iniziato le consultazioni con i partiti - Il Capoluogo
Politica

Nuova Giunta L’Aquila, Pierluigi Biondi ha iniziato le consultazioni con i partiti

Dopo la proclamazione degli eletti inizia la consultazione per la formazione della nuova Giunta. Trattative complesse per rispettare gli equilibri dettati dai risultati. Conteso il ruolo del Presidente del Consiglio.

L’AQUILA – Dopo la proclamazione degli eletti, il sindaco Pierluigi Biondi ha iniziato la consultazione con i vertici dei partiti per la composizione della nuova Giunta comunale. Tra le donne sulla rampa di lancio, conferme e novità. Coperta corta per la Presidenza del Consiglio.

Quello della presenza di donne sugli scranni e in giunta non sembra essere un problema per il sindaco Pierluigi Biondi, riconfermato al primo turno delle elezioni 2022. Come sottolineato dal primo cittadino dell’Aquila analizzando il voto e la conseguente formazione del nuovo Consiglio comunale, “tante sono state le donne elette, alcune delle quali con risultati fragorosi, segno di un impegno che va oltre la connotazione di genere”. Donne che naturalmente avranno un’adeguata rappresentanza in giunta. Per Fratelli d’Italia la scelta non dovrebbe rappresentare una grossa difficoltà, considerata la presenza di Ersilia Lancia, di cui abbiamo già scritto e che nella passata Consiliatura aveva il ruolo di capogruppo del partito.
Anche L’Aquila Futura, d’altra parte, ha nomi di rilievo da spendere in questo senso: dopo Roberto Santangelo, infatti, tra i più votati c’è Laura Cococcetta, funzionaria di Abruzzo Sviluppo, o in alternativa Manuela Tursini, anche lei funzionaria, ma dell’Agenzia delle Entrate.

Rimanendo in casa di L’Aquila Futura, però, ci sarà da riconoscere anche il risultato elettorale di Roberto Santangelo, che si aggiudica il titolo di “mister Preferenze” con quei 1196 voti che lo danno come più votato in assoluto. Un risultato che potrebbe sfociare nella nomina alla presidenza del Consiglio comunale, che comunque non sarebbe incompatibile con il ruolo di vice presidente del Consiglio, già assunto in Regione Abruzzo. Per lo stesso ruolo, però, scalpitano in molti, tra cui l’assessore uscente Vito Colonna, già presidente del consiglio, ha manifestato la richiesta di volersi sedere di nuovo sullo scranno più alto del Presidente del Consiglio comunale. Lo stesso presidente uscente Roberto Tinari, con le sue 660 preferenze, vanta il primo risultato in FI ed ambirebbe a ricoprire di nuovo l’ambizioso ruolo. Da verificare chi la spunterà. Non dovrebbero invece esserci grosse difficoltà per il vicesindaco uscente, Raffaele Daniele, che con i suoi 1150 voti è il più votato nella lista FdI e quindi ha sostanzialmente assicurate deleghe di peso.
A liberare qualche casella necessaria agli equilibri politici, invece, potrebbe essere la lista Civici e indipendenti per Biondi. A seguito di un nostro articolo, infatti, Rinaldo Tordera ha fatto sapere alla redazione di non essere interessato a un posto in Giunta, quindi potrebbe essere proprio la “lista del sindaco” quella sacrificata alla “ragion di Stato” della coperta corta dei posti in giunta rispetto ai risultati di rilievo raggiunti dai rappresentati del centrodestra che oggi chiedono giustamente il riconoscimento del lavoro svolto in campagna elettorale.
Per la Lega si fa sempre più forte l’ipotesi che il segretario regionale Luigi D’Eramo chieda 3 assessori, alla luce del risultato elettorale del partito del Carroccio.
Potrebbe essere sul banco delle trattative un’ipotesi presidente del Consiglio e assessore, oppure vice sindaco e assessore, ma la soluzione che toglierebbe le castagne dal fuoco tra le correnti interne alla Lega sarebbe a tre assessori: Fabrizio Taranta, Francesco De Santis e Laura Cucchiarella.

Comune L'Aquila, le decisioni della Giunta
leggi anche
antonella di nino
Elezioni 2022
Pratola Peligna, nominata la nuova Giunta
pierluigi biondi grandangolo
Grandangolo
Giunta L’Aquila, Pierluigi Biondi: “Incontro coalizione per regole di ingaggio e poi gli incontri bilaterali”
Palazzo Margherita riapre per il saluto della consiliatura 2017-2022
L'aquila
Giunta comunale L’Aquila, il toto nomi tra continuità e novità
elezioni l'aquila pierluigi biondi bis centrodestra
L'aquila
Biondi bis: “Tante donne elette e subito la Giunta”
pierluigi biondi
Elezioni 2022
Elezioni L’Aquila, Pierluigi Biondi proclamato sindaco e definiti i Consiglieri
livio vittorini
L'aquila
Livio Vittorini secondo in FdI, scavalca Colonna
pierluigi biondi
Politica
Nuova Giunta L’Aquila del Biondi bis, ai partiti l’ardua sentenza
Palazzo Margherita riapre per il saluto della consiliatura 2017-2022
L'aquila
Biondi bis, convocato il primo Consiglio comunale