Quantcast
Celebrazioni

L’Aquila celebra San Massimo, la Fiera torna a riempire il centro città

San Massimo d'Aveia, tornano le celebrazioni all'insegna delle tradizioni. Oggi la fiera per le strade della città

San Massimo, L’Aquila celebra il suo patrono. Dopo due anni è tornata la processione in città, per le vie del centro cittadino. Oggi è il giorno della Fiera.

Sono partiti il 9 giugno i festeggiamenti e le celebrazioni liturgiche in onore di San Massimo d’Aveia, patrono principale della Città e dell’Arcidiocesi aquilana. Quest’anno celebrazioni all’insegna dei ritorni alle tradizioni che hanno sempre caratterizzato le festività in onore del Santo patrono: su tutte la processione e la Fiera.
Venerdì, dopo due anni di pandemia, la statua di San Massimo d’Aveia, insieme alla sua preziosa reliquia, sono state portate di nuovo in processione, attraverso le strade del centro storico aquilano, con la scorta degli Scout AGESCI e FSE della diocesi, l’accompagnamento della Banda Città di Paganica e il concorso devoto dei fedeli aquilani. Durante il cammino, come in tutti gli anni del post terremoto, il percorso processionale ha effettuato una breve sosta davanti la chiesa cattedrale.
Da questa mattina il circuito del Castello ospita le bancarelle per la tradizionale Fiera di san Massimo.
Fino a questa sera sarà possibile passeggiare tra gli stand allestiti, scegliere eventualmente cosa acquistare, mangiare in compagnia e respirare di nuovo un’atmosfera di normalità, dopo anni di restrizioni e di tradizioni mancate.

fiera san massimo

 

leggi anche
modifiche viabilità
Utili
Fiera di San Massimo e Sala stampa elettorale, modifiche alla viabilità
san massimo tutti i santi giorni
Cultura
Tutti i Santi giorni, 10 giugno: San Massimo, patrono dell’Aquila
centro storico l'aquila panorama
Sport ed eventi
L’Aquila 12 giugno, una domenica caldissima: finale playoff rugby e calcio, fiera San Massimo ed elezioni
san massimo
L'aquila
San Massimo d’Aveia, il programma: tornano la processione e la Fiera