Quantcast
Tutti i Santi giorni, 7 giugno: San Roberto di Newminster - Il Capoluogo
Cultura

Tutti i Santi giorni, 7 giugno: San Roberto di Newminster

Per la rubrica "Tutti i Santi giorni" del 7 giugno, San Roberto di Newminster.

Per la rubrica “Tutti i Santi giorni” del 7 giugno, San Roberto di Newminster.

Il 7 giugno si ricorda San Roberto di Newminster. San Roberto nacque a Gargrave, nella contea di York, verso la fine dell’XI secolo. Dopo aver compiuto gli studi nell’Università di Parigi, fece ritorno in Inghilterra dove fu ordinato sacerdote e divenne parroco nella chiesa di Gargrave. Ben presto, desideroso di una vita più contemplativa, lasciò la parrocchia per divenire monaco benedettino nella vicina abbazia di Whitby. Trascorsi pochi anni, Roberto decise di unirsi alla comunità cistercense raccoltasi intorno alla figura di Riccardo, fondatore dell’abbazia di Fountains, nel Nord della diocesi di York. Quando la comunità si ingrandì, le sue doti di saggezza e di pietà lo posero in particolare luce tra i compagni, tanto che ebbe l’incarico di fondare il secondo monastero cistercense nel paese, a Newminster. Come guida della nuova comunità, si preoccupò soprattutto della formazione spirituale dei giovani, scrivendo trattati religiosi e commenti ai testi sacri; ma le lezioni più efficaci le diede con il proprio esempio, dedicandosi alla carità e alla preghiera, strumento con cui combatteva il demonio. San Roberto ebbe il dono della profezia: un giorno, mentre celebrava Messa, avvertì che poco lontano da Whitby, era naufragata una nave; così poté inviare i monaci a prestare soccorso ai superstiti e a seppellire i morti. La tradizione narra che venne accusato ingiustamente di prestare attenzioni per una donna che viveva nei dintorni dell’abbazia, così volle recarsi da San Bernardo per professare la sua innocenza, della quale il fondatore dell’Ordine cistercense aveva già avuto rivelazione per grazia divina. Dall’incontro nacque una sincera amicizia e San Bernardo gli fece dono della sua cintura, conservata a Newminster, al cui contatto molti malati riacquistavano la salute. Sentendo avvicinarsi la fine dei suoi giorni, nel 1159 San Roberto volle portare l’ultimo saluto all’amico eremita Godrico; due giorni dopo cadde malato e si spense, confortato dai Sacramenti e dai suoi confratelli, il 6 giugno. Il suo corpo fu deposto della chiesa dell’abbazia, in una tomba di marmo. Nelle immagini sacre San Roberto è spesso raffigurato insieme al suo bastone pastorale, simbolo della sua carica ecclesiastica.

san roberto tutti i santi giorni
leggi anche
san norberto tutti i santi giorni
Cultura
Tutti i Santi Giorni, 6 giugno: San Norberto
pentecoste
Cultura
Tutti i Santi giorni, 5 giugno: la Pentecoste
san francesco caracciolo tutti i santi giorni
Cultura
Tutti i Santi giorni, 4 giugno: San Francesco Caracciolo
santa clotilde tutti i santi giorni
Cultura
Tutti i Santi giorni, 3 giugno: Santa Clotilde
san giustino tutti i santo giorni
Cultura
Tutti i Santi giorni, 1° giugno: San Giustino
san germano di parigi
Cultura
Tutti i Santi giorni, 28 maggio: San Germano di Parigi
san medardo tutti i santi giorni
Cultura
Tutti i Santi giorni, 8 giugno: San Medardo
sant'efrem tutti i santi giorni
Cultura
Tutti i Santi giorni, 9 giugno: Sant’Efrem
san massimo tutti i santi giorni
Cultura
Tutti i Santi giorni, 10 giugno: San Massimo, patrono dell’Aquila
sant'eliseo tutti i santi giorni
Cultura
Tutti i Santi giorni, 14 giugno: Sant’Eliseo