Calcio

L’Aquila 1927: in finale curva a 1€ per tutti

L'Aquila 1927 chiama a raccolta la città per la finale contro il Chisola: biglietti in curva ad 1€ per tutti. Domani alle 12 a Roma il sorteggio del campo per andata e ritorno contro i piemontesi.

L’Aquila 1927 è in finale dei play off nazionali: dopo la vittoria per 3-1 in trasferta e il 2-2 interno contro i sardi del Taloro Gavoi, i rossoblù di mister Sergio Lo Re incontreranno i piemontesi del Chisola (che nel match sul campo del Taggia, squadra ligure, hanno riportato un pareggio per 0-0 e tra le mura amiche una vittoria per 3-2).

Nella mattinata di domani, alle ore 12, a Roma, sarà sorteggiato il campo per l’andata del match che vedrà le due squadre incontrarsi in finale. Sia L’Aquila che il Chisola, infatti, hanno affrontato la semifinale di andata in trasferta ed il ritorno in casa, dunque sarà necessario sorteggiare quale delle due compagini, il 12 giugno, giocherà in casa e quale in trasferta. Ritorno fissato per il 19 giugno.

Nel frattempo, la società de L’Aquila 1927 ha iniziato i preparativi per il match casalingo: che sia il 12 o il 19, la parola d’ordine sarà supportare tutti insieme la squadra, ringraziando chi c’è sempre stato e chiamando la città a raccolta per raggiungere un obiettivo comune. Il prezzo dei biglietti in curva, infatti, è stato fissato ad 1€ per tutti. Dopo l’iniziativa dei 2000 biglietti gratuiti per gli under 18 in curva, in occasione della semifinale di ritorno contro il Taloro Gavoi, la società rossoblù desidera invogliare quanto più possibile la città, per avere uno stadio gremito, ancor più dell’incontro con i sardi, nel quale erano presenti ben 2300 spettatori.

leggi anche
stadio gran sasso d'italia
Sport
Incidente asilo L’Aquila, i bimbi della scuola ospiti della finale Play off Eccellenza