Quantcast
Boschi a L'Aquila imbarazza alleanza PD-5S: "Pezzopane chiarisca posizione su RDC" - Il Capoluogo
Elezioni l'aquila

Boschi a L’Aquila imbarazza alleanza PD-5S: “Pezzopane chiarisca posizione su RDC”

Maria Elena Boschi a L'Aquila: "Il Reddito di cittadinanza si è rivelato un fallimento". L'ira di Sara Marcozzi: "Pezzopane chiarisca, la convivenza è difficile e complessa".

Maria Elena Boschi a L’Aquila: “Il Reddito di cittadinanza si è rivelato un fallimento”. L’ira di Sara Marcozzi: “Pezzopane chiarisca, la convivenza è difficile e complessa”.

Imbarazzo nella coalizione di centrosinistra, con la visita della capogruppo Iv alla Camera, Maria Elena Boschi, in visita all’Aquila per un confronto elettorale nel quale ha ribadito le sue perplessità nei confronti del reddito di cittadinanza, suggerendo “di utilizzare gli stessi fondi per favorire le politiche di lavoro. Per noi il reddito di cittadinanza non ha funzionato – ha sottolineato – e questo, ovviamente, lo dicono i dati. Siamo sicuramente per politiche che sostengano persone in difficoltà, lo abbiamo dimostrato quando eravamo al governo con uno stanziamento mai visto prima di quasi tre miliardi contro la povertà, però servono politiche attive del lavoro, bisogna dare alle persone la possibilità di lavorare, l’opportunità di crescere e anche di migliorare, perché il reddito di cittadinanza significa che, in qualche modo, dipendi da un sussidio pubblico e sei sempre un po’ condannato a restare nella situazione in cui già sei”.

Parole che non sono piaciute alla capogruppo del M5S in Consiglio regionale, Sara Marcozzi, che scrive: “Le parole pronunciate oggi all’Aquila da Maria Elena Boschi sul Reddito di cittadinanza sono semplicemente inaccettabili. Utilizzare una campagna elettorale sul territorio per i propri fini propagandistici, andando contro a una forza politica presente nella stessa coalizione della candidata sindaca, è un comportamento inqualificabile. Si può essere favorevoli o contrari al reddito di cittadinanza, ma la verità è che in questi due anni di pandemia questa misura ha salvato vite. Se l’unica ragione di esistenza in vita di Italia Viva rappresenta è una raccolta firme per abolire un sostegno agli italiani che hanno più bisogno di aiuto, tanto vale Boschi e Co. mantengano la promessa di abbandonare la politica e cambino mestiere. Invito Stefania Pezzopane a fare immediatamente chiarezza, perché la convivenza è difficile e complessa. La coalizione è già stata inaugurata con una forzatura, non alimentiamo ulteriori inutili conflitti“.

leggi anche
stefania pezzopane
Verso il voto
Elezioni L’Aquila, Pezzopane a Biondi: venga a Valle Pretara, porto una sedia in più
Gianluca Castaldi
Politica
Gianluca Castaldi nuovo coordinatore M5S Abruzzo