Universita'

Adsu L’Aquila, via all’erogazione di 1221 borse di studio

Adsu L'Aquila, ok all'erogazione di 1221 borse di studio per l'anno accademico 2021-2022. Stanziati 5 milioni di euro.

Adsu L’Aquila, ok all’erogazione di 1221 borse di studio per l’anno accademico 2021-2022. Stanziati 5 milioni di euro.

L’Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) della provincia dell’Aquila erogherà nei prossimi giorni 1.221 borse di studio, di cui 404 agli studenti ai primi anni di corso, per una spesa complessiva di 4.966.955,96 euro a tutti i giovani beneficiari aventi diritto secondo la graduatoria definitiva approvata dagli uffici competenti: gli assegni saranno relativi all’anno accademico in corso, 2021-2022, e riguarderanno gli studenti “meritevoli ma privi di mezzi sufficienti e quindi bisognosi di sostegno”, dell’Università dell’Aquila, dell’Accademia delle Belle Arti e del Conservatorio Casella.
Lo rende noto il presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Adsu, Eliana Morgante.
La disposizione sarà pubblicata sull’albo pretorio dell’ente nella giornata di domani. Nei mesi scorsi i vertici Adsu avevano annunciato l’estensione delle borse di studio a tutti gli aventi diritto, in particolare attraverso il riconoscimento ad altri 274 studenti. “Si tratta di un altro piccolo record messo a segno grazie alla sinergia tra l’organo politico ed i nostri Uffici che si sono sobbarcati un lavoro straordinario per fare bene, assicurando nei tempi giusti un servizio, ai nostri studenti – spiega il presidente, Morgante -, in questo senso, c’è da sottolineare la sensibilità del settore regionale e dell’assessorato guidato da Pietro Quaresimale”.

“Siamo soddisfatti di aver conseguito un risultato che va in netta controtendenza rispetto all’andamento degli ultimi anni e di aver assicurato il sostegno ai giovani e alle loro famiglie che ne hanno bisogno per guardare al futuro dello studio e della vita con maggiore ottimismo”, conclude Morgante.

leggi anche
palestra
Utili
Centro polifunzionale Canada, pubblicato il bando per gestione palestra