Quantcast
Incidenti mortali tra il Cermone e Campotosto: un Tutor per limitare la velocità - Il Capoluogo
Attualita'

Incidenti mortali tra il Cermone e Campotosto: un Tutor per limitare la velocità

Dopo l'ultimo incidente mortale sulla ss80, il sindaco di Pizzoli chiede "provvedimenti più incisivi per il contenimento della velocità".

Dopo l’ultimo incidente mortale sulla ss80, il sindaco di Pizzoli chiede “provvedimenti più incisivi per il contenimento della velocità”.

“Domenica, ancora una volta le strade del nostro territorio hanno visto la prematura scomparsa della giovane vita di un motociclista“. Lo ricorda il sindaco di Pizzoli, Gianni Anastasio, che sottolinea: “Nonostante tutti i controlli puntualmente sollecitati da questa Amministrazione e messi in atto dalle forze di Polizia e dai Carabinieri, siamo costretti a registrare questo ennesimo evento doloroso che lascia famiglie nel lutto e persone sgomente”.

Schianto sulla SS80, motociclista perde la vita

“Riteniamo quindi prioritario – scrive il sindaco – che da subito, in ragione della bella stagione in arrivo che vedrà l’incremento di gruppi di motociclisti ed automobilisti nel tratto di strada maggiormente interessato dalla località Cermone a Campotosto, vengano adottati più incisivi provvedimenti per il contenimento forzato della velocità, entro limiti di maggiore sicurezza, con l’installazione di Tutor anche a chilometraggio ravvicinato”.

(Immagine di repertorio)

leggi anche
polizia municipale e carabinieri
Cronaca
Schianto sulla SS80, motociclista perde la vita
Gran Sasso: morso da serpente, soccorso
Cronaca
Incidente sulla SS80, motociclista in ospedale
Mauro Mannucci
Cronaca
Incidente mortale al Cermone, ciclista senza colpe: la perizia