Quantcast
Scuole e traguardi

Premio Celommi, secondo posto per l’Istituto Comprensivo San Demetrio – Rocca di Mezzo

Secondo posto al Concorso nazionale del Premio Celommi per gli studenti della II B dell'Istituto comprensivo San Demetrio Rocca di Mezzo. La consegna del riconoscimento

Un risultato importante per i ragazzi dell’Istituto comprensivo Cesira Fiori di San Demetrio – Rocca di Mezzo, grazie al lavoro “Acqua fonte di vita” presentato al Concorso artistico nazionale Premio Celommi.

L’istituto Comprensivo San Demetrio-Rocca di Mezzo si è aggiudicato il secondo posto nell’ambito del Concorso artistico nazionale “Premio Celommi” dal titolo “Acqua fonte di vita”. Il lavoro premiato, intitolato “C’è un deposito millenario di acqua fresca nell’anima di chi non si vende” è stato realizzato dai ragazzi della II B, guidati dal professore di arte Eutizio Crudele, ed è stato selezionato tra più di 1000 opere realizzate dagli oltre 3000 alunni di tutta Italia.
La classe, premiata dalla Dirigente Scolastica Eleonora Magno, ha ricevuto il premio nell’ambito di una cerimonia tenutasi questa mattina presso il Liceo artistico Grue di Castelli alla presenza del Presidente del Premio Celommi, Viriol D’Ambrosio, dell’artista Melarangelo Alberto, del Dirigente Scolastico Antonio Lattanzi, del sindaco di Castelli Rinaldo Seca, del sindaco del Comune di San Demetrio Ne’ Vestini, Antonio Di Bartolomeo. Agli alunni premiati l’università di Teramo offrirà il primo anno di università gratuitamente.

leggi anche
Premio giornalistico nazionale Angelo Maria Palmieri
Informazione e riconoscimenti
Torna il Premio nazionale di Giornalismo Angelo Maria Palmieri