Quantcast
Elezioni L'Aquila, Americo Di Benedetto: "La rivoluzione della normalità" - Il Capoluogo
Politica

Elezioni L’Aquila, Americo Di Benedetto: “La rivoluzione della normalità”

Americo Di Benedetto apre la campagna elettorale per le amministrative 2022: "In caso di vittoria un assessorato dedicato esclusivamente alle frazioni".

L’AQUILA – Americo Di Benedetto apre la campagna elettorale per le amministrative 2022. Tre liste a sostegno e un obiettivo: “Portare la rivoluzione della normalità”.

Presentazione movimentata per Americo Di Benedetto, che oggi pomeriggio ha aperto la campagna elettorale per le elezioni comunali 2022 che lo vedono candidato alla carica di sindaco. Per non scontentare i presenti, rimasti fuori dall’Auditorium per questioni di spazio, il candidato sindaco si è “diviso” tra l’interno e l’esterno, promettendo: “Non ci aspettavamo tutta questa partecipazione, ma se è così la prossima volta prendiamo Piazza Duomo”. Nel suo andirivieni tra palco e parco, Di Benedetto ha illustrato gli obiettivi politici e programmatici caratterizzanti la sua candidatura, sostenuta da tre liste: Il Passo Possibile, Azione (con all’interno +Europa e Noi al Centro) e L’Aquila e Frazioni. E proprio sulle frazioni la proposta di istituire un assessorato dedicato.
Americo Di Benedetto ha poi rivendicato lo stile della sua attività politica, che sarà lo stesso della campagna elettorale: “Chi si candida a rappresentare i cittadini ha la responsabilità di essere da esempio e lineare con i propri comportamenti: noi abbiamo l’ambizione di portare la rivoluzione della normalità. Noi siamo come voi e abbiamo la stessa voglia di far progredire la nostra città, che purtroppo dopo 5 anni non ha superato alcune criticità, anzi, le ha viste peggiorare”.

americo di benedetto elezioni l'aquila

Tanti i punti programmatici illustrati, per un programma elettorale di 70 pagine che tocca tutti gli aspetti della vita cittadina, dal centro alle frazioni, dalla ricostruzione alla sicurezza, alle opportunità per i giovani.
“Chiediamo alla città – ha sottolineato Di Benedetto – di valutare innanzitutto da quale sindaco si senta maggiormente rappresentato, lasciando perdere eventuali amici e parenti presenti in altre liste. La priorità è quindi la scelta del sindaco, poi si possono valutare le altre questioni”. Una sorta di appello al “voto disgiunto”, anche se “le nostre sono liste forti, per una coalizione importante che ha la propria identità in un perimetro di protezione reale. Noi non dovremmo metterci d’accordo in caso di vittoria, perché lo siamo già”.

americo di benedetto elezioni l'aquila

Per Azione, il segretario regionale Giulio Sottanelli, che ha assicurato il sostegno del partito alla proposta di Americo Di Benedetto: “L’Aquila ha bisogno di cambiare passo e può farlo con Americo e Azione. Il bipolarismo ha rovinato l’Italia e noi siamo qui oggi per costruire. Venerdì verrà Calenda per sostenere Americo”. Un indirizzo di saluto è arrivato anche da Fabrizio Ciccarelli, coordinatore del Passo Possibile: “Siamo una famiglia con un unico obiettivo, contribuire alla crescita della città, per un futuro migliore per le prossime generazioni. Vince Americo, vince L’Aquila”.

americo di benedetto elezioni l'aquila

Quindi l’illustrazione dell’ampio programma su centro storico, periferie, Progetto CASE, giovani, legalità e sicurezza, pari opportunità, istruzione, piano scuole, sport, innovazione e tanto altro. [CLICCA QUI per il programma completo]

La presentazione integrale.

leggi anche
Gabriella di girolamo
Politica
Elezioni L’Aquila, il M5S con Stefania Pezzopane
centro storico l'aquila panorama
Politica
Elezioni L’Aquila, Vittorini (FdI): “Continuare rilancio frazioni”
Carla Mannetti Grandangolo
Grandangolo
Elezioni L’Aquila e quote rosa, Carla Mannetti: “Temi ormai passati, serve fare”
elezioni centrodestra biondi
Politica
Elezioni L’Aquila, centrodestra e civici per il Biondi bis: “Più forti perché uniti e liberi”
pierluigi biondi
Politica
Elezioni L’Aquila, il centrodestra presenta le liste a sostegno di Pierluigi Biondi
rifondazione comunista marco fars mélenchon
Politica
Elezioni L’Aquila, Rifondazione alla Mélenchon: “Il ne faut pas donner une seule voix à monsieur Biondi”
stefania pezzopane
Politica
Elezioni 2022, Stefania Pezzopane: “Scegliamo L’Aquila”, 6 liste pronte a scendere il campo
carlo calenda
Politica
Carlo Calenda a L’Aquila a sostegno di Americo Di Benedetto
Luca Toccalini lega l'aquila elezioni 2022
Verso le elezioni
Luca Toccalini: “Con la Lega squadra forte al fianco di Biondi”
stefania pezzopane inaugurazione sede elettorale
L'aquila
Stefania Pezzopane inaugura la sede elettorale: “Gioco per vincere”
beatrice lorenzin stefania pezzopane
Elezioni l'aquila
Beatrice Lorenzin a sostegno di Stefania Pezzopane: “Hub biotech a L’Aquila”
pierluigi biondi stefania pezzopane americo di benedetto
Politica
Elezioni L’Aquila, una poltrona da sindaco per tre: la sfida tra Pierluigi Biondi, Stefania Pezzopane e Americo Di Benedetto