Quantcast
Turismo

Grotte di Stiffe e di Pietrasecca, progetto di turismo esperienziale

Presentato il progetto "Giù in grotta", turismo esperienziale che coinvolge le Grotte di Stiffe e le Grotte di Pietrasecca.

Presentato il progetto “Giù in grotta”, turismo esperienziale che coinvolge le Grotte di Stiffe e le Grotte di Pietrasecca.

Per la primavera/estate 2022, le Grotte di Stiffe e le Grotte di Pietrasecca coinvolte nel progetto curato dall’Associazione Nazionale Città delle Grotte dal nome “Giù in grotta”. Si tratta di un evento condiviso dal respiro multifattoriale (turistico, didattico e sensoriale). A fine maggio sarà possibile partecipare anche a un vero e proprio educational tour. “La proposta esperienziale va ad implementare la proposta turistica classica legata alle Grotte.
Presenti all’incontro di presentazione, il vicepresidente del Consiglio regionale Roberto Santangelo, il vicepresidente della Giunta Emanuele Imprudente, il sindaco di San Demetrio ne’ Vestini, Antonio Di Bartolomeo, Salvatore Calippo, presidente del Comitato di gestione Grotte di Pietrasecca e consigliere comunale di Carsoli, il direttore dell’associazione nazionale città delle Grotte, Marcello Di Martino, e il consigliere della fondazione Carispaq, Raffaele Marola.
La giornata di educational tour è prevista per sabato 21 maggio.

“Queste attività – ha sottolineato il direttore Di Martino – nascono dalla riposta a un bando della Fondazione Carispaq e mirano a disarticolare il sistema del ‘mordi e fuggi’, mettendo insieme due comuni per sviluppare un volume di fuoco rispetto alle presenze turistiche maggiori rispetto a iniziative individuali”.
Il vicepresidente del Consiglio regionale, Roberto Santangelo, ha ricordato il riconoscimento alle Grotte di Stiffe, come patrimonio turistico di rilevanza regionale: “Mettere in rete due realtà può creare un movimento di persone rilevante per lo sviluppo turismo sostenibile”.
“Il progetto della Regione – ha aggiunto il vicepresidente della Giunta Emanuele Imprudente – è quello di trasformare il valore del territorio in opportunità di sviluppo”.

Un progetto che “dà un valore aggiunto”, ha sottolineano il sindaco Di Bartolomeo, anche nell’ambito del lavoro svolto per il Parco Sirente Velino. Nelle parole del sindaco, confermate dal consigliere di Carsoli Calippo, anche l’importanza della “unione di intenti” dei due comuni coinvolti.
“Se vogliamo uno sviluppo sostenibile – ha concluso Marola – occorre trovare elementi che lo sostengano, come il turismo esperienziale che abbiamo sostenuto attraverso un bando che ripeteremo anche quest’anno con altri 200mila euro, a cui affiancheremo un percorso per le guide”.

Le interviste

 

leggi anche
transumanza
Promozione turistica
L’Abruzzo protagonista alla BIT di Milano, tra gli ospiti Maccio Capatonda, Gabriele Gravina e Niko Romito
99 Cannelle  Linea Verde Life
Tv
L’Aquila su Rai1 per Linea Verde Life: la città rinata, i sapori e tante curiosità
Calascio castel del monte turismo
Turismo, la ripartenza per gradi
Abruzzo, per Pasqua bene costa e agriturismi: il boom del turismo in estate
pasquetta arrosticini
Tradizioni, natura e territorio
Pasquetta Made in Abruzzo: mare, montagna, gite fuori porta e gli immancabili arrosticini
pasquetta 2022 rocca Calascio
La ripartenza turistica
Riparte il turismo in Abruzzo, 1 milione di persone da Pasqua al Primo maggio
DivertiMappe Aquilio Piccinini
Attualita'
Divertimappe, la nuova guida turistica per i bambini
grotte di Stiffe 2020
Attualita'
Grotte di Stiffe, 8mila visitatori nei primi due mesi di gestione dell’Azienda speciale Territorio e Cultura
grotte di Stiffe
L'approfondimento
Grotte di Stiffe, dal passato i conti non tornano: biglietteria proibita e 167mila euro a una società privata
mascotte grotte di stiffe
Territorio e promozione
Grotte di Stiffe, un cuore grande così: il pipistrello mascotte e il nuovo logo