Quantcast
Pace

Ucraina, a Barisciano il comune espone la bandiera arcobaleno

Il sindaco D'Alessandro: Non possiamo restare indifferenti.

Guerra in Ucraina, la bandiera della pace sventola davanti al comune di Barisciano.

Anche nella sede comunale di Barisciano sventola la bandiera arcobaleno.
Si tratta di un gesto simbolico, adottato già da altre Amministrazioni pubbliche e da tanti privati cittadini, per chiedere la pace tra Russia e Ucraina.
Il primo cittadino Fabrizio D’Alessandro manifesta anche così, a nome di tutta la cittadinanza,  vicinanza alla comunità ucraina presente anche nel nostro territorio.
“L’Amministrazione comunale ha scelto di esporre la bandiera della pace sul balcone del municipio come segno di vicinanza al popolo ucraino. Non possiamo rimanere indifferenti di fronte a quello che sta accadendo in queste ore. La guerra porta distruzione, morte, sofferenza e povertà. La pace è l’unica soluzione per difendere la libertà, l’indipendenza e la sovranità territoriale di ciascun Paese. La nostra vicinanza e il nostro pensiero vanno ai civili coinvolti in un conflitto che rischia di avere conseguenze gravissime”.
Partecipazione, il Comune incontra i cittadini
leggi anche
bandiera ucraina palazzo Fibbioni
Attualita'
Ucraina, il Comune dell’Aquila pronto ad accogliere chi fugge dalla guerra
leggi anche
bandiera ucraina palazzo Fibbioni
Solidarieta'
Ucraina, bandiera esposta a Palazzo Fibbioni: la fontana luminosa si illumina di giallo e blu
leggi anche
ucraina pale l'aquila
Attualita'
Ucraina, L’Aquila vuole pace
leggi anche
bandiera ucraina palazzo Fibbioni
Solidarieta'
Ucraina, bandiera esposta a Palazzo Fibbioni: la fontana luminosa si illumina di giallo e blu
leggi anche
Ucraina guerra foto ansa
La guerra in ucraina
Ucraina, partiti i negoziati Kiev – Mosca in Bielorussia
ucraina profughi tgcom24
Attualita'
Ucraina, Fagnano Alto accoglie donne e bambini in fuga dalla guerra
mimmo srour grandangolo ucraina
Grandangolo
Guerra, Mimmo Srour: “Abbiamo fatto degli errori, l’Ucraina sia Paese neutrale”