Quantcast
Cronaca

Incendi nella Marsica, fiamme sul Salviano e a Civita d’Antino

Un grosso incendio è divampato sul Salviano nel pomeriggio di oggi: mezzi aerei in arrivo. Fiamme anche a Civita d'Antino.

Un grosso incendio è divampato sul Salviano nel pomeriggio di oggi. Fiamme anche a Civita d’Antino.

Monte Salviano, sono in azione quattro mezzi dei Vigili del Fuoco per spegnere le fiamme che sono scoppiate nel pomeriggio. Presente sul posto, per coadiuvare l’azione dei pompieri, anche la Protezione civile, con diversi volontari. Non si hanno ancora dettagli precisi sulle cause dell’incendio, i fronti attivi sembrerebbero essere tre, di cui uno verso sud, in direzione della frazione di Cese. Tuttavia, la vasta zona in fiamme non rende ancora possibile avere informazioni precise sull’entità del rogo divampato. In arrivo i mezzi aerei per i lanci dall’alto, per cercare di frenare l’estensione del fuoco.
Vigili al lavoro anche in Valle Roveto, nella zona montana di Civita d’Antino, per un altro rogo scoppiato vicino ad alcuni ricoveri di animali.

In copertina l’incendio sul Salviano. Di seguito le foto dell’incendio, in fase di spegnimento, a Civita d’Antino

incendio civita d'antino
incendio civita d'antino
incendio civita d'antino

Incendi nella Marsica, la nota dei Vigili del Fuoco

Ancora in corso le operazioni di spegnimento di due distinti incendi nel territorio marsicano. Il primo, in corso dalle ore 14,30 di oggi pomeriggio, 24 febbraio, sta interessando una vasta porzione del lato sud del Monte Salviano, in prossimità della frazione di Cese, nel comprensorio comunale di Avezzano. Un secondo incendio si è verificato nei pressi dell’abitato del comune di Civita d’Antino, dove le fiamme hanno minacciato anche delle stalle e caseggiati rurali. Impegnati i Vigili del fuoco di Avezzano, con quattro mezzi e sette uomini, oltre a squadre di volontari della locale Protezione Civile. In entrambi i casi, l’area impervia, la grande quantità di vegetazione secca, e il forte vento, rendono particolarmente complesse le operazioni di spegnimento.
Richiesto anche l’impiego di mezzi aerei per fronteggiare le vaste aree interessate. Al momento operano le squadre a terra per la protezione delle infrastrutture interessate.

leggi anche
incendio magliano de' marsi 15 marzo 2022
Cronaca
Incendi nella Marsica, tre roghi in poche ore