Quantcast
Sos

Risse e minori: Ci vorrebbe una pattuglia all’uscita di scuola

Due risse per concludere la settimana scolastica. Nessuna conseguenza grave, ma molto allarmismo tra genitori e figli: "Più controlli fuori scuola".

Due risse per concludere la settimana scolastica. Nessuna conseguenza grave, ma molto allarmismo tra genitori e figli: “Più controlli fuori scuola”.

“Ci vorrebbe una pattuglia all’uscita di scuola” – comincia così il racconto di uno studente delle scuole superiori di Collesapone. “La settimana si è conclusa con altri due episodi sfociati in violenza. Nulla di nuovo, quotidianità da questi parti” – spiega al Capoluogo.
Due ragazzi si sono “attaccati” su un autobus di prima mattina, durante l’arrivo a Collesapone. “L’autista alla guida del mezzo si è visto costretto a chiamare i Carabinieri. Solo la presenza della pattuglia ha placato gli animi”.
Ma non è finita qui: “Altra rissa all’uscita di scuola. La maggior parte dei ragazzi che vogliono stare tranquilli chiedono maggiori controlli, almeno prima dell’ingresso e nell’orario di uscita da scuola”.
Nelle ultime settimane vi abbiamo raccontato fatti simili, che non hanno avuto conseguenze gravi, ma che sono bastati a far dilagare allarmismo tra i genitori.
L’ultimo episodio in ordine di tempo è la lite sfociata in rissa con pugni e calci, ma anche un coltello tra i libri di scuola. (leggi qui: Ancora una rissa, tra i libri di scuola un coltello)
“Non è per fare dell’inutile allarmismo” – raccontano alcuni genitori intervistati all’uscita di scuola – “ma pensare che dei ragazzi spesso minori possano portare un coltello a scuola non ci fa stare tranquilli. Tutti i genitori devono essere informati e affrontare una questione così seria con i vertici della scuola”.

leggi anche
risse
Scuola
Ancora una rissa, tra i libri di scuola un coltello
rissa centro l'aquila
Cronaca
Rissa tra ragazzi in centro, un ferito
questura l'aquila polizia
Cronaca
L’Aquila, rissa tra minorenni
riunione sicurezza prefettura
Sicurezza e possibili soluzioni
Risse tra giovani, sul tavolo in Prefettura le attività per fermare il degrado
Controlli movida polizia
L'aquila
Centro storico, stop al degrado: controlli mirati dal giovedì
Antonio Lattanzi
L'intervista
La scuola dopo due anni di pandemia, tra dad e did: parola d’ordine recuperare
rissa centro l'aquila
Citta' e sicurezza
Risse in centro a L’Aquila, Patto per la sicurezza tra Comune e Prefettura