Quantcast
Sanita'

Nuovo ospedale di Avezzano, come sarà: 5 piani e 245 posti letto

Nel programma approvato dalla Giunta comunale anche i 104 milioni per il nuovo ospedale di Avezzano. Tutti i dettagli.

Nell’accordo di programma approvato dalla Giunta comunale anche i 104 milioni per il nuovo ospedale di Avezzano. Struttura da 60mila mq su 5 piani. Tutti i dettagli.

Comincia a “prendere forma” il nuovo ospedale di Avezzano, con alcuni dettagli illustrati dal manager della Asl 1, Ferdinando Romano, nell’ambito della presentazione dell’accordo di programma per i 320 milioni di euro destinati a tre nuovi ospedali abruzzesi. Oltre a quello di Avezzano, infatti, i finanziamenti riguardano Vasto e Lanciano.

Nuovi ospedali e centrale 118, 320 milioni con l’accordo di programma

Per quanto riguarda la struttura nella Marsica, oggi è prevista la consegna del progetto tecnico esecutivo con fondi che ammontano a 104 milioni di euro (103,80) e serviranno alla realizzazione di un nuovo ospedale da 245 posti letto, tra cui naturalmente anche Terapie intensive e reparti Covid 19. La nuova costruzione sorgerà vicino all’attuale presidio ospedaliero su una superficie di 60mila mq, di cui 41mila coperti. La struttura avrà due grandi blocchi verticali e una piastra di connessione. Il tutto da realizzare in sei anni.
“Questa progettazione, – ha spiegato il manager Romano – nasce secondo una logica evoluta, non si tratta solo di un progetto strutturale e organizzativo. Siamo partiti dall’analisi capillare in relazione alla produzione dell’ospedale di Avezzano negli anni, al fabbisogno del territorio, alla mobilità attiva e passiva e alle prestazioni richieste. Su questi presupposti è stato progettato un nuovo ospedale, a misura della dimensione assistenziale che assume Avezzano, sia in ambito regionale che extra regionale.”
Così, i due blocchi collegati da una piastra, si ergeranno su 5 piani, un seminterrato e gli altri in superficie. “Nel seminterrato ci saranno i servizi generali, tecnici e logistica, con l’obitorio e l’anatomia patologica. Al piano terra, invece, Pronto soccorso, OBI, Malattie infettive, Radiologia, Laboratorio analisi, Centro prelievi. Al primo piano tutte le sale operatorie con le degenze chirurgiche, blocco parto, terapie intensive e sub intensive, e sopra gli altri piani di degenza”.

Due le caratteristiche principali della nuova struttura: “Si tratta di un nuovo ospedale espandibile e rimodulabile a seconda delle esigenze”. Espandibile, in quanto “oggi nasce con la legittima capienza, ma laddove si ravvisasse la necessità di un cambiamento organizzativo, l’ospedale potrà avere ulteriori posti letto. Inoltre è un ospedale modulare, in quanto è rimodulabile in funzione dei cambiamenti in termini di fabbisogno, domanda, bacino di utenza. È previsto il collaudo e la consegna entro 6 anni”. Nel frattempo, “l’ospedale in funzione adesso verrà comunque riqualificato, per dare la giusta assistenza e il riconoscimento della dignità delle persone.

nuovo ospedale avezzano
leggi anche
nuovo ospedale avezzano
Lo sviluppo
Nuovo ospedale Avezzano, partono i sondaggi sui terreni
ospedale avezzano
La storia del progetto
Nuovo Ospedale Avezzano, oltre 5 anni di attesa e una gara infinita: si parte
gianni di pangrazio
Sanita'
Nuovo Ospedale Avezzano, Di Pangrazio a Testa “Affidare la progettazione dei lavori”
nuovo pre-triage ospedale avezzano
L'inaugurazione
Ospedale di Avezzano, inaugurato il nuovo pre-triage anti Covid
gianni di pangrazio
Sanita'
Avezzano, nuovo ospedale: la Regione accelera ma la Asl frena
carlo Rodorigo
Sanita'
Pronto Soccorso Ospedale di Avezzano, il nuovo Primario Carlo Rodorigo entra in servizio
riunione appartamento confiscato avezzano
Dalla marsica
Avezzano, consegnato al Comune un appartamento confiscato alla criminalità
parco torlonia palazzo ARSSA
Dalla marsica: il nuovo progetto
Parco Torlonia, progetto da 2 milioni di euro: si punta al bando nazionale per i giardini storici