Quantcast
Il progetto

Sicurezza del Gran Sasso, parte la progettazione preliminare

Via alla progettazione preliminare degli interventi per la messa in sicurezza dell’opera autostradale e dell’infrastruttura idrica del Gran Sasso.

Sicurezza del Gran Sasso: al via la progettazione preliminare. Firmato dai Commissari Gentile e Gisonni il contratto con Italferr.

Al via la progettazione preliminare degli interventi per la messa in sicurezza dell’opera autostradale e dell’infrastruttura idrica del Gran Sasso.

Il Commissario Straordinario per l’adeguamento e la messa in sicurezza antisismica delle Autostrade A24 e A25, Maurizio Gentile, ed il Commissario Straordinario per la Sicurezza del Sistema Idrico del Gran Sasso, Corrado Gisonni, hanno stipulato il contratto con Italferr S.p.A, società di ingegneria del Gruppo ferrovie dello Stato, rappresentata dall’Amministratore delegato ing. Andrea Nardinocchi.

La fattiva collaborazione tra i due organi commissariali ha consentito di avviare in maniera coordinata le attività tecniche per la definitiva messa in sicurezza del Traforo del Gran Sasso.

sicurezza gran sasso

La Progettazione di Fattibilità Tecnica ed Economica sarà ultimata entro la prossima primavera per rispettare, sia le scadenze delle strutture commissariali, sia i tempi dettati dall’utilizzo delle risorse finanziarie disponibili e in parte legate al Piano Complementare Nazionale del PNRR.

Il Commissario Gisonni coglie questa occasione per ringraziare il Commissario Gentile che, ricordiamo, è dimissionario dal 31 gennaio prossimo, per aver dato il suo determinante contributo nella attuazione di una virtuosa collaborazione tra gli organi commissariali, finalizzata a dare risposte celeri alle istanze della popolazione abruzzese, privilegiando strategie che, oltre ad ottimizzare le risorse disponibili, garantiscano anche i minori disagi possibili alla popolazione durante la realizzazione degli interventi.

Infine, per raggiungere velocemente gli obiettivi previsti, entrambi i Commissari sottolineano l’importanza della stretta collaborazione da parte dei Ministeri competenti e della Regione Abruzzo, unitamente ai concessionari e ai fornitori di servizi coinvolti nella “vicenda Gran Sasso”.

leggi anche
chiusura notturna traforo gran sasso
Utili
A24, chiusura notturna Traforo del Gran Sasso
laboratori gran sasso
Sviluppo e tecnologia
I Laboratori Nazionali del Gran Sasso nuovo hub nazionale per il trasferimento tecnologico