Quantcast
Arrestato per maltrattamenti, evita il carcere perché positivo al Covid 19 - Il Capoluogo
Cronaca

Arrestato per maltrattamenti, evita il carcere perché positivo al Covid 19

Arrestato per maltrattamenti, viene trovato positivo al Covid 19: 51enne passa dal carcere ai domiciliari.

Arrestato per maltrattamenti, viene trovato positivo al Covid 19: 51enne passa dal carcere ai domiciliari.

Viene arrestato per maltrattamenti alla moglie e durante la convalida dell’arresto si sente male e finisce in ospedale. Dagli esami risulta positivo al Covid 19 e dagli arresti in carcere passa a quelli domiciliari. Protagonista della vicenda un uomo di 51 anni residente a Castel di Sangro (L’Aquila). L’uomo era stato arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri della compagnia di Castel di Sangro su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica di Sulmona, Stefano Iafolla, per maltrattamenti in famiglia. Giovedì scorso un nuovo episodio e dopo l’intervento dei carabinieri l’uomo è stato arrestato in flagranza.

Nell’udienza con rito direttissimo l’avvocato Fernando Buzzelli ha chiesto e ottenuto i termini a difesa. L’arresto è stato convalidato dal giudice Marta Sarnelli. Portato in caserma l’uomo avrebbe accusato un malore e chiesto le cure ospedaliere, mentre gli operatori stavano cercando un istituto di pena disponibile per l’esecuzione della custodia cautelare in carcere. Nell’ospedale di Castel di sangro si è scoperto che il 51enne era positivo al Covid. Da qui la decisione di applicare la misura cautelare alternativa dei domiciliari in un’altra abitazione.

leggi anche
covid rapid test
Gli aggiornamenti
Covid 19 in Abruzzo, 3551 nuovi casi positivi e 12 decessi
carcere sulmona
Cronaca
Carcere di Sulmona, ancora un poliziotto aggredito
carabinieri
Cronaca
Maltrattamenti e lesioni aggravate ai familiari, 30enne ai domiciliari