Quantcast
Covid19 - aggiornamenti

Covid 19 Abruzzo, la zona arancione è vicina

Abruzzo, la zona arancione è sempre più vicina. L'ufficialità potrebbe arrivare dopo la Cabina di regia prevista per domani, venerdì 21 gennaio. Cosa cambierebbe?

Abruzzo, la zona arancione è sempre più vicina. L’ufficialità dovrebbe arrivare dopo la Cabina di regia prevista per domani, venerdì 21 gennaio. Decisivo il dato sull’occupazione delle Terapia intensive: il tasso è vicinissimo alla soglia limite del 20%.

Dal giallo all’arancione. Il cambio di fascia per l’Abruzzo scatterà probabilmente già da lunedì 24 gennaio. A dirlo sono i dati che arrivano dai bollettini regionali Covid che, in queste ultime settimane, hanno fatto schizzare i dati dei parametri per il passaggio di zona in zona previsto per le regioni.

Venerdì il monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di sanità e del Ministero della Salute, per stabilire la nuova classificazione delle regioni e, quindi, la consueta cabina di regia regionale.

Basta guardare i numeri, allora, per capire come l’Abruzzo abbia già superato due dei tre parametri previsti per la retrocessione in zona arancione e sia in bilico sull’occupazione delle TI. Il primo tasso sfiorato è stato quello dell’incidenza settimanale di contagi, la cui soglia è fissata a 150 casi ogni centomila abitanti. Superata anche l’occupazione dei posti letto in area medica, da qualche giorno leggermente oltre il 30%.

Oltre all’Abruzzo, rischiano il passaggio in zona arancione nei prossimi giorni Piemonte, Sicilia e Friuli Venezia Giulia. A rischio anche la Lombardia, si salva, forse, la Calabria. Sotto osservazione, in base all’andamento dei dati di questi giorni, Liguria, Marche e Provincia Autonoma di Trento.

zona arancione abruzzo

Per l’Abruzzo, gli ultimi dati di ieri, mercoledì 19 gennaio, hanno fatto registrare 3822 nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore su tutto il territorio e un +455 di pazienti guariti. Gli attualmente positivi in regione sono 77711, nel totale però sono compresi anche 66141 casi riguardanti pazienti persi nel follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche.

411 pazienti sono ricoverati in area medica, +11 nelle ultime 24 ore, 37 (+1 nelle ultime 24 ore) in terapia intensiva.

Abruzzo, cosa cambia in zona arancione

Con il passaggio dalla zona gialla alla zona arancione, per i possessori di Super Green pass (o Green pass rafforzato) non ci sono cambiamenti rilevanti.

Come è possibile verificare nella tabella aggiornata sul sito di Palazzo Chigi, in zona arancione resta una stretta maggiore relativamente all’obbligo del Super Green Pass: oltre che per tutte le attività per le quali è previsto già in zona bianca e gialla, il Super Green Pass è obbligatorio solo in questa fascia cromatica anche per accedere ai negozi dei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi (eccetto alimentari, edicole, librerie, farmacie e tabacchi, dove l’accesso è libero); partecipare ai corsi di formazione in presenza e praticare sport di contatto all’aperto.

Gli spostamenti con auto propria verso altri comuni o fuori Regione sono possibili senza certificato verde solo per lavoro, necessità e salute (in questi casi basta l’autocertificazione).

leggi anche
Coronavirus/Vaccini
Gli aggiornamenti
Covid 19 in Abruzzo, 3822 nuovi casi positivi e 13 decessi
covid virus
Gli aggiornamenti
Covid 19 in Abruzzo, 5075 nuovi casi positivi e 2 decessi
numero unico di emergenza
Sicurezza
Abruzzo, verso attivazione del numero unico di emergenza
covid abruzzo unità di crisi
Emergenza coronavirus
Covid 19 in Abruzzo, Terapie intensive al 23%: due parametri su tre da zona arancione
zona arancione
Emergenza covid 19
Abruzzo, rischio zona arancione: cosa potrebbe cambiare
covid vaccino
Gli aggiornamenti
Covid 19 in Abruzzo, 4004 nuovi casi positivi e 6 decessi
alessandro grimaldi covid
Covid 19 l'aquila
Covid 19, 100 gli operatori sanitari positivi: “Ma i contagi sono tutti extra ospedalieri”
quarantena
Utili
Fine isolamento Covid, nuove disposizioni in Abruzzo
marsilio
L'intervista
Abruzzo verso la zona arancione, Marsilio: “La classificazione è ormai superata”
zona arancione
La nuova classificazione
L’Abruzzo in zona arancione, è ufficiale