Quantcast
La Stele della Ienca, il premio internazionale al Presidente Sergio Mattarella - Il Capoluogo
Eventi

La Stele della Ienca, il premio internazionale al Presidente Sergio Mattarella

L'edizione 2022 del Premio Internazionale “La Stele della Ienca” al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

L’edizione 2022 del Premio Internazionale “La Stele della Ienca” al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

“Nell’ambito delle attività di promozione sociale, culturale e turistico-religiose che la scrivente Associazione Culturale organizza annualmente, siamo lieti di comunicare la decisione di conferire il Premio Internazionale “La Stele della Ienca” “Al Presidente della Repubblica Italiana On. Prof. Sergio Mattarella” in occasione della ventunesima edizione del Premio”. Lo comunica il presidente dell’Associazione culturale “San Pietro della Ienca”, Pasquale Corriere, che spiega: ” L’evento si svolgerà in località San Pietro della Ienca all’interno del comprensorio del Gran Sasso d’Italia in territorio comunale della Città dell’Aquila il giorno domenica 7 agosto 2022 dalle ore 11.00″.

“Nel borgo di San Pietro della Ienca sorge l’antica Chiesa medievale di San Pietro che è stata riconosciuta ed eretta dall’Arcidiocesi dell’Aquila, già dal 2011 nell’anno della Beatificazione, come primo Santuario al mondo dedicato all’amato Pontefice San Giovanni Paolo II e, successivamente, si è consolidato in occasione della Canonizzazione avvenuta nel 2014. Il Premio viene annualmente conferito a personalità, Enti o soggetti giuridici ai quali sono riconosciuti particolari meriti nei diversi ambiti della promozione sociale, culturale e religiosa, della ricerca scientifica, della salvaguardia e della valorizzazione della natura ed in favore della solidarietà, sempre nel ricordo e nel nome del Grande Pontefice Karol Wojtyla.”

“Nel corso dei due decenni il Premio è stato conferito, per citare solo alcune Personalità e/o Amministrazioni, al Cardinale Stanislaw Dziwisz, già Segretario personale del Papa, al Prof. Antonino Zichichi, all’Arma dei Carabinieri, alla Fondazione Falcone, alla Croce Rossa Italiana, al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, al Corpo della Gendarmeria Vaticana e, nell’ultima edizione del 2021 all’Ordine dei Medici e degli Infermieri impegnati nell’emergenza sanitaria Covid. Con grande stima, emozione ed orgoglio l’Associazione Culturale “San Pietro della Ienca”, ha deciso di conferire il Premio “La Stele della Ienca” al Presidente Mattarella, riconoscendogli di aver svolto con equilibrio, competenza, autorevolezza e riconoscibilità in campo internazionale il ruolo di garante nell’esercizio del suo ruolo a capo della principale Istituzione dello Stato Italiano. Inoltre, il suo stile e la sua storia culturale, professionale e politica hanno sempre rappresentato un vero esempio per moltissimi cittadini italiani. Ricordiamo con sincero affetto le visite a L’Aquila ed in Abruzzo e siamo onoratissimi di conferirgli il Premio per potergli tributare, di nuovo con entusiasmo, il giusto riconoscimento della Comunità Aquilana ed Abruzzese”.