Quantcast

La Fontana Luminosa baciata dal sole e coperta di ghiaccio

Cartoline da L'Aquila: la Fontana Luminosa si risveglia ghiacciata e si veste d'inverno.

La Fontana Luminosa baciata dal sole di questo venerdì 14 gennaio e riaperta di ghiaccio come in un paesaggio polare.

fontana luminosa ghiacciata

Il gelo di fine anno ha trasformato la fontana luminosa. La città si è risvegliata tra il rigido freddo dell’inverno e le gelate lasciate dalla notte. E la fontana luminosa ne sa qualcosa. Alcuni scatti di questa mattina, vestita di ghiaccio a causa delle temperature sottozero della notte.

Lo spettacolo creato dalla natura è sicuramente molto suggestivo, come accade spesso durante i lunghi inverni aquilani.

Ad incorniciare l’immagine della fontana luminosa ‘cristallizzata’, già di per sé caratteristica, un cielo terso e un sole splendente di metà gennaio, nonostante le basse temperature di stagione. A L’Aquila l’inverno è anche questo.

fontana luminosa ghiacciata

Come riporta Meteo Aquilano le temperature minime sono stazionarie, ancora abbondantemente sotto lo 0, e le massime in deciso rialzo (MIN: -8/-3°C, MAX: +7/+11°C).

fontana luminosa ghiacciata

Intanto, a causa delle temperature molto basse è stato disposto lo stop all’erogazione dell’acqua alla Fontana luminosa.

La decisione è stata presa a causa delle temperature rigide di questi giorni, per evitare i danni che le gelate potrebbero causare agli impianti. L’erogazione dell’acqua sarà ripristinata non appena le temperature lo consentiranno.

fontana luminosa ghiacciata
fontana luminosa ghiacciata