Quantcast

Covid19, l’Abruzzo tra le regioni con più No Vax over 50

Sono oltre 2 milioni gli italiani over 50 che non hanno ricevuto alcuna dose di vaccino contro il Covid19. L'Abruzzo tra le Regioni con la percentuale più alta di non vaccinati ultracinquantenni

Sono oltre 2 milioni gli italiani over 50 che non hanno ricevuto alcuna dose di vaccino contro il Covid19. Ma come sono distribuiti? La percentuale più alta si trova in Sicilia, la più bassa in Puglia. L’Abruzzo tra le regioni con la più alta percentuale di ultracinquantenni non vaccinati. Per loro, ora, c’è l’obbligo vaccinale.

L’obbligo intanto sta producendo i suoi effetti, come ha comunicato la Struttura del Commissario straordinario all’emergenza Covid, Francesco Figliuolo. Alla data del 7 gennaio sono state oltre 15mila le vaccinazioni tra gli over 50 effettuate in una settimana, il triplo rispetto al numero registrato la settimana precedente.

Vaccini Covid 19, obbligo per gli over 50

Andando, invece, ad analizzare il quadro delle regioni che risultano con il tasso più alto di over 50 non vaccinati – tra cui vi sono molto probabilmente numerosi no vax, oltre alle persone che hanno scelto di non vaccinarsi per diverse ragioni – l’Abruzzo risulta tra i territori che contano più ultracinquantenni che non hanno ricevuto neanche una dose di vaccino.

Se la ‘classifica’ è guidata dalla Sicilia, subito dopo – oltre la soglia del 10% dei non vaccinati over 50, ci sono Calabria, 12,9% e Abruzzo, con l’11,6% di non vaccinati.

Come riporta Il Sole 24 Ore sono in totale 10 le Regioni che superano la soglia nazionale dell’8,22%. La fascia dei 50enni, inoltre, rappresenta quasi la metà dei non vaccinati tra chi ha superato i 50 anni: 1,05 milioni su un totale di 2,28 milioni di non vaccinati Over 50.