Quantcast
Sport

Taekwondo Celano, Samuele Baliva è campione italiano

Il Centro Taekwondo Celano sul podio tra le 4 società più forti d'Italia. Samuele Baliva campione italiano.

Il Centro Taekwondo Celano sul podio tra le 4 società più forti d’Italia. Samuele Baliva campione italiano.

Le “Notti magiche” per i maestri Ennio e Calvino Cotturone, iniziate proprio nel 1990 nascita della ASD CENTRO TAEKWONDO CELANO, sembrano non finire mai. Il 21 Novembre 2021 a Busto Arsizio si sono disputati i Campionati Italiani Seniores. I migliori atleti italiani si sono confrontati su ben 5 campi di gara per ottenere il Titolo Nazionale. Per il team Cotturone sui quei tatami c’era Samuele Baliva: 19 anni, vice Campione Europeo a 14 anni e con quel sogno che, come cantano Bennato e la Nannini, “comincia da bambino”.  Samuele infatti inizia a praticare l’arte marziale di origine coreana nella scuola dei fratelli Cotturone a 6 anni e da quel giorno non ha mai smesso di giocare, allenarsi e sognare.

Il Campionato Italiano senior è la massima espressione del Taekwondo Italiano, ogni atleta aspira a vincerlo, ma questa volta nella categoria -74 Kg c’è Samuele che con i suoi maestri Ennio e Calvino si è preparato curando i minimi dettagli e con una prestazione stratosferica ha vinto uno dopo l’altro  gli incontri che l’hanno portato a laurearsi Campione Italiano.

Vince il primo incontro 30-4, il secondo 10-2, il terzo 27-6, il quarto 11-5 e la finale 24-7. Una prestazione eccellente che ha esaltato le doti e la preparazione tecnico-tattica di  Samuele. A coronare la giornata, il podio della classifica finale delle società sportive: Celano è tra le 4 società più forti d’Italia!

“È stato sublime – afferma il maestro Calvino Cotturone – abbiamo dominato tutti gli incontri per arrivare ad una finale emozionante conclusa 24-7 contro il  Campione del Mondo juniores, atleta molto bravo ed esperto. Samuele è stato straordinario ha portato il titolo Italiano Seniores in Abruzzo, a Celano, per la gioia dei tifosi presenti sugli spalti e per quelli che ci seguivano in diretta da casa. Samuele è un esempio per i giovani, non bisogna mai arrendersi di fronte alle difficoltà e mai smettere di sognare. Nello sport così come nella vita, valori come  l’impegno, la costanza, il sacrificio, la perseveranza, l’onestà pagano sempre”.

leggi anche
Lorenzo Salvati
Sport
Lorenzo Salvati, il giovane nuotatore aquilano è campione italiano nei 200 metri farfalla
alice baliva taekwondo
Sport
Svezia Open Taekwondo, Celano sul podio: bronzo per i fratelli Baliva