Quantcast
Green pass falsi, 100 euro per un QR code - Il Capoluogo
Covid 19 e green pass

Green pass falsi, 100 euro per un QR code

Green pass falsi in vendita a 100 euro: prolifera il mercato clandestino dei QR code dopo l'entrata in vigore del certificato verde rafforzato.

Green pass falsi in vendita a 100 euro.

“Fabbricati” da medici compiacenti, affittati da un amico o da un parente, comprati a 100 euro nel dark web o grazie a un annuncio su qualche canale Telegram. È il mercato clandestino del certificato verde falso. Gli investigatori osservano un trend in crescita, soprattutto in vista delle festività, collegato anche alle maggiori restrizioni del Super Green Pass.

Super green pass, le regole valide dal 6 dicembre

Il Green pass quindi diventa un regalo di Natale particolare, pensato per aggirare le norme e i controlli.

Ma chi è beccato con un documento contraffatto, va ricordato, rischia una sanzione di 400 euro o anche un anno di reclusione se il certificato è di un’altra persona.

green pass

I canali di vendita sono diversi: dai gruppi Telegram al dark web, dove è possibile trovare non solo i certificati, ma anche le istruzioni per procurarseli.

leggi anche
super green pass
Super green pass
Sul bus senza green pass, primo multato: sanzione di 400 euro
regole super green pass
Covid 19 e green pass
Super green pass, le regole valide dal 6 dicembre
green pass
Green pass e mezzi pubblici
Green pass sul bus, stangata per gli studenti non vaccinati
green pass
Dillo al capoluogo
Green pass, chi controlla sui bus?