Quantcast

A San Gregorio il decimo memorial a Davide e Matteo Cinque

Al campo di San Gregorio il memorial dedicato a Matteo e Davide Cinque, morti insieme alla mamma Daniela, la notte del 6 aprile 2009.

Mercoledì 8 dicembre si disputa la decima edizione del Memorial Davide e Matteo Cinque sul campo di calcio di San Gregorio.

Una giornata di calcio giovanile, per ricordare i due piccoli figli del pediatra Massimo Cinque, morti insieme alla mamma Daniela Visione, la notte del terremoto del 6 aprile 2009.

Massimo Cinque, 12 anni dopo: Daniela, Davide e Matteo non se ne sono andati via del tutto

Il raduno è previsto alle 9 al campo di San Gregorio dedicato ai due fratellini e dalle 9.30 cominceranno le gare. Le prime due classificate dei raggruppamenti disputeranno le semifinali e le vincenti la finale.

Il torneo è organizzato dal sodalizio del San Gregorio, che milita nel girone A del campionato di Promozione, in collaborazione con gli ex giocatori e attuali allenatori Tommaso Rotilio, Mauro Lauri, Giancarlo Vitaliani e Adolfo Scimia; quest’ultimo è il presidente provinciale Aiac, Associazione italiana allenatori di calcio.

Il Memorial Davide e Matteo Cinque è un torneo federale riservato alla categoria Esordienti misti, ragazzi nati negli anni 2009 e 2010, che si sfidano in gare di nove contro nove.

La particolarità della competizione è quella che a ricordare i due fratelli, sono i giovani calciatori nati proprio nel 2009, l’anno del sisma, insieme ai bambini, oggi quasi adolescenti, nati l’anno successivo.