Quantcast

Contributo per L’Aquila, Biondi su emendamento 5 Stelle: “Rischia di danneggiare la città”

Bilancio, emendamento del M5S per il contributo al Comune dell'Aquila. Il sindaco Biondi: "Iniziativa non condivisa che rischia di essere dannosa per la città".

Bilancio, emendamento del M5S per il contributo al Comune dell’Aquila. Il sindaco Biondi: “Iniziativa non condivisa che rischia di essere dannosa per la città”.

“Un provvedimento disarticolato e non condiviso, che rischia di risultare dannoso per la città”. Con queste parole il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha commentato la proposta di emendamento alla legge di bilancio formulata dalla senatrice del Movimento 5 stelle Gabriella Di Girolamo per il reintegro, a 8,5 milioni invece che ai 10 indispensabili, del contributo a copertura delle maggiori spese e minori entrate legate al sisma per il Comune dell’Aquila.   “Il finanziamento, nella bozza di documento ora in discussione a Palazzo Madama, è stato tagliato e ridotto a 7 milioni di euro ed è in atto una mobilitazione di tutte le forze parlamentari affinché venga riportato alla cifra degli ultimi anni. – spiega il primo cittadino – Esponenti  di tutti i partiti, Boagnai (Lega), Calandrini e Di Carlo (Fdi), D’Alfonso (Pd), Pagano (Fi) e Quagliariello (Coraggio Italia) hanno avanzato proposte volte a ripristinare lo stanziamento nella misura di 10 milioni, così come è necessario per continuare a garantire servizi essenziali per la comunità”.

“In maniera inspiegabile e scomposta la senatrice Di Girolamo ha invece presentato un emendamento per incrementare l’assegnazione di risorse per una quota pari a 8,5 milioni, spezzando un compatto fronte istituzionale con un’iniziativa che non può che essere definita improvvida e dilettantesca. Se realmente l’esponente 5 stelle intende fare qualcosa di positivo lo ritiri prima dell’esame in commissione e si confronti con quanti, in maniera trasversale e consapevole, dimostrano di voler bene realmente a questa terra e ai quali va il mio ringraziamento per l’impegno che stanno portando avanti in questi giorni” conclude il sindaco.