Quantcast

Banca del Fucino e ConfidImpresa Abruzzo, la convenzione per le imprese del territorio

Sarà presentata oggi la convenzione tra Banca del Fucino e ConfidImpresa Abruzzo. Nuove opportunità di finanziamenti per la ripartenza delle imprese post Covid.

Sarà presentata oggi la convenzione tra Banca del Fucino e ConfidImpresa Abruzzo, nello stabilimento del Gruppo Edimo, alle 17.

Un accordo – tra Banca del Fucino e ConfidImpresa Abruzzo –  che garantirà finanziamenti alle imprese del territorio, in un momento chiave quale quello della ripartenza post Covid19. Ad ospitare la stipula ufficiale della convenzione sarà lo stabilimento del Gruppo Edimo, nella zona industriale Varranoni, a Poggio Picenze. Saranno presenti all’appuntamento per presentare e illustrare finalità e obiettivi della convenzione: Fabrizio Bomba, presidente ConfidImpresa Abruzzo, Salvatore Vedirrame Area Manager Banca del Fucino, Maria Ida Troilo, Assessore alle Attività Produttive del Comune di Lanciano, Antonio Reccia, Direttore filiale L’Aquila, Raffaele Daniele, vice sindaco del Comune dell’Aquila.

Al centro dell’iniziativa Lanciano e L’Aquila, coordinate chiave fondamentali di sviluppo dell’arco tratturale. La convenzione è stata promossa dall’associazione Tratturo Magno 4.0, che ha organizzato l’incontro di oggi, lunedì 6 dicembre, con il contributo fondamentale di Fabrizio Bomba, numero 1 del ConfidImpresa Abruzzo e socio dell’associazione.

Come spiega il Presidente dell’associazione, Danilo Taddei: “Uno dei nostri obiettivi principali è lo sviluppo di tutte le attività imprenditoriali ed economiche che si trovano lungo lo storico asse del Tratturo Magno. Per questo, siamo stati tra i principali promotori dell’accordo tra Banca del Fucino e ConfidImpresa”.

“Abbiamo trovato – continua Taddei – due soggetti che si sono mostrati disponibili all’iniziativa. ConfidImpresa, con il suo Presidente Fabrizio Bomba, già socio del Tratturo Magno 4.0, è sempre in prima linea, in particolare, per lo sviluppo delle aree costiere. Quindi Banca del Fucino, impegnata nella sua attività sul nostro territorio e avviata a rinsaldare costantemente quel ruolo centrale di punto di riferimento nel settore economico della provincia aquilana, che storicamente l’ha contraddistinta. A dimostrazione di ciò ha deciso di prendere parte a questo progetto con ConfidImpresa Abruzzo, che potrà fare da perfetto tramite con le realtà economiche e produttive del territorio, offrendo ulteriori garanzie e velocizzando la dinamica dei finanziamenti che saranno concessi ed erogati in favore delle aziende”. 

Appuntamento oggi pomeriggio alle 17, nello stabilimento del Gruppo Edimo, in località Varranoni.