Mobilita' l'aquila

L’Aquila, approvato Piano spostamenti casa lavoro: proroga bonus bici e auto

Proroga del bonus bici e auto elettriche: tutte le misure del Piano degli spostamenti casa-lavoro, approvato dalla Giunta comunale dell'Aquila.

L’AQUILA – Proroga degli incentivi per l’acquisto di biciclette a pedalata assistita e di auto elettriche, ampliamento dell’attuale flessibilità oraria e smart working almeno al 15 per cento per i dipendenti comunali.

Sono le principali misure contenute nel Piano degli spostamenti casa-lavoro, curato dall’ufficio del Mobility management dell’Asssessorato alla Mobilità e approvato dalla giunta comunale dell’Aquila.

“Si tratta di un aggiornamento del Piano dello scorso anno, al quale è stata già data quasi completa adozione e che era stato redatto anche quale misura di contenimento del contagio da Covid”, afferma l’assessore Carla Mannetti.

carla mannetti

“Nel nostro Piano sono state considerate anche le persone che, seppur dipendenti di altre imprese e pubbliche amministrazioni, operano stabilmente, cioè con presenza quotidiana continuativa, presso la medesima unità locale in virtù di contratti di appalto di servizi o di forme quali distacco, comando o altro”, spiega l’assessore, “nel caso di specie, i dipendenti della Abruzzo Engineering spa, che prestano attività di supporto tecnico amministrativo presso gli uffici comunali in forza di una convenzione tra Regione Abruzzo, Usra, Comune dell’Aquila, Genio Civile e Comune di Sulmona”.

“Benché oggi l’andamento della curva epidemiologica sia totalmente differente rispetto allo scorso anno, la maggior parte delle misure di contenimento del contagio sono tuttora in vigore”, aggiunge la Mannetti. “Ciò ha consentito di individuare ancora esclusivamente soluzioni di mobilità coerenti con le contingenti e temporanee esigenze, per alcuni aspetti differenti rispetto a quelle esistenti in condizioni ordinarie”.

“Pertanto alcune delle azioni più frequentemente utilizzate negli ordinari piani di spostamento casa-lavoro (car pooling, promozione di navette aziendali, sollecitazione all’utilizzo del trasporto pubblico con mezzi a pieno carico, etc. …), sono ancora inibite in quanto incompatibili con le misure di contenimento del contagio adottate dalla normativa di riferimento e orientate essenzialmente al principio del distanziamento sociale”.

“Le singole misura contenute nel Piano”, illustra l’assessore, “sono state suddivise in due tipologie: implementazione di misure esistenti e introduzione di misure nuove”.

Tra le misure esistenti implementate ci sono la proroga degli incentivi per l’acquisto di biciclette a pedalata assistita e di ulteriori mezzi a zero emissioni come city-bike, pieghevoli, minibici, cargo bike tradizionali o elettriche adibite esclusivamente al trasporto di persone, kit per l’elettrificazione dei velocipedi e monopattini elettrici, compresa l’erogazione dell’incentivo all’acquisto di macchine elettriche.

Verrà prorogato il protocollo d’intesa tra Comune e Ama spa che prevede il rilascio ai dipendenti comunali del titolo di viaggio nominativo mensile o annuale ad una tariffa ridotta del 50%.

Il Comune, in applicazione dei provvedimenti relativi alle modalità organizzative per il rientro in presenza, ha poi stabilito che fino al 31 dicembre 2021, fatta salva la specifica tutela riservata ai lavoratori fragili, l‘applicazione del lavoro agile è applicata almeno al 15% dei dipendenti, fatta esclusione per le attività che richiedono la presenza continuativa del dipendente e/o un contatto costante con l’utenza. Inoltre verrà ulteriormente ampliata la attuale flessibilità oraria.

A completamento delle stazioni di bike sharing, appena realizzate presso il Terminal bus di Collemaggio e Villa Gioia, ne saranno realizzate delle ulteriori a valere su un altro finanziamento.

Tra le misure nuove introdotte con il Piano appena approvato, la convenzione tariffaria ridotta per il trasporto pubblico regionale, che sarà stipulata con Tua spa, e l’istituzione di uno sportello telematico, polo di informazione sui servizi intermodali di trasporto utilizzabili per effettuare gli spostamenti casa-lavoro. Ciascun dipendente potrà richiedere supporto indicando il percorso che deve effettuare e ricevendo informazioni sulle opzioni disponibili.

leggi anche
bper
Occupazione
Offerte lavoro, Bper assume