Quantcast

Furti in Valle Subequana, controlli a tappeto della Polizia

Controlli straordinari del territorio in Valle Subequana, dopo la lunga ondata di furti registrata in queste ultime settimane. Solo oggi identificati 42 veicoli

Controlli a tappeto in Valle Subequana, dopo la lunga ondata di furti registrata in queste ultime settimane.

Oggi la Questura dell’Aquila ha disposto controlli straordinari del territorio nell’area della Valle Subequana di competenza del Commissariato di Sulmona, verifiche specifiche al fine di aumentare la presenza della Polizia di Stato su un territorio che è stato di recente oggetto di una recrudescenza di reati contro il patrimonio.

vice questore secinaro con Noemi Silveri

L’attività è stata implementata anche grazie all’intervento delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, il cui arrivo era stato anticipato alla nostra redazione dal sindaco di Fagnano Alto Francesco D’Amore. 

Particolare attenzione è stata data ai territori di Castel di Ieri, Castelvecchio Subequo, Goriano Sicoli e Secinaro. In questi comuni sono stati identificati 51 persone e 42 veicoli.

Furti in Valle Subequana: abbandonano auto rubata e fuggono a piedi

Dieci giorni fa a Secinaro la visita del Vicequestore Aggiunto della Polizia di Stato Antonio Scialdone, che durante l’incontro con il neo sindaco Noemi Silveri ha voluto manifestare vicinanza e supporto al paese e al territorio.

Proprio nel comune ai piedi del Sirente, infatti, si sono registrati alcuni furti e il vice questore si era impegnato a garantire maggiori interventi, mirati e di pattugliamento, sul territorio.

Una presenza, quella del personale della Polizia di Stato, decisamente importante in questi comuni e che si affianca all’attività messa in campo dai Carabinieri. La presenza di forze dell’ordine e pattuglie è un deterrente per l’azione di malviventi e criminali.